Getty Images

Ufficiale: River Plate-Boca Juniors si giocherà al Santiago Bernabeu

Ufficiale: River Plate-Boca Juniors si giocherà al Santiago Bernabeu
Di Eurosport

Il 29/11/2018 alle 23:29Aggiornato Il 29/11/2018 alle 23:47

La gara è stata fissata dunque in campo neutro dopo i disordini che hanno danneggiato i giocatori del Boca a Buenos Aires e si disputerà domenica 9 dicembre alle 20:30.

Come già ventilato qualche ora fa, la gara di ritorno del Superclasico di Copa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors si disputerà in campo neutro ed è stata fissata domenica 9 dicembre alle 20:30. La decisione è stata presa dopo i disordini di Buenos Aires della scorsa settimana che hanno portato all'aggressione subita dai giocatori del Boca Juniors e ai continui rinvii per ordine di sicurezza.

La Conmebol ha accolto dunque l'offerta dello stadio madrileno di ospitare questa spinosa partita, come già si erano offerte anche altre località, tra cui il Ferraris di Genova. Non ha invece accolto la richiesta del Boca Juniors, rigettando la denuncia perché trovata "priva di fondamento": il Boca chiedeva negli atti presentati la squalifica del River Plate, ma la domanda è stata respinta. Il Boca ha ora sette giorni di tempo per ricorrere in appello contro questa decisione.

Il River Plate non passa comunque indenne dai fatti di Buenos Aires: il club sarà multato di 400mila dollari e dovrà giocare le prossime due partite organizzate dalla Conmebol stessa a porte chiuse, a partire però dal 2019, quindi ovviamente la sanzione non coinvolge il Superclasico. Anche il River ha una settimana di tempo per impugnare la sentenza.

Video - Il momento dell'assurdo assalto al bus del Boca con sassi e gas: follia al SuperClasico

01:55
0
0