AFP

Piqueti illude la Guinea Bissau ma i Leoni del Camerun tornano indomabili. Altro pari del Gabon

Piqueti illude la Guinea Bissau ma i Leoni del Camerun tornano indomabili. Altro pari del Gabon

Il 18/01/2017 alle 22:20Aggiornato Il 22/01/2017 alle 21:32

Tante emozioni nel match serale: il trequartista dei licaoni apre le danze con una rete fantastica, camerunensi redivivi nelle ripresa grazie alle rasoiate di Siani e Ngadeu-Ngadjui. Nel match pomeridiano, Aubameyang ancora a segno (oggi dal dischetto), ma col Burkina Faso è ancora 1-1. Resta tutto aperto nel girone A dopo la seconda giornata. Domani, Ageria-Tunisia e Senegal-Zimbabwe.

2a giornata. Le partite del girone A

GABON-BURKINA FASO 1-1

Gol: 23' Nakoulma (B), 38' rig. Aubameyang (G).

Libreville - Niente da fare. Il Gabon non riesce proprio a sbloccarsi e continua ad aggrapparsi al "faro" Aubameyang.

Gabon's forward Pierre-Emerick Aubameyang (L) challenges Burkina Faso's midfielder Charles Kabore during the 2017 Africa Cup of Nations group A football match between Gabon and Burkina Faso at the Stade de l'Amitie Sino-Gabonaise in Libreville

Gabon's forward Pierre-Emerick Aubameyang (L) challenges Burkina Faso's midfielder Charles Kabore during the 2017 Africa Cup of Nations group A football match between Gabon and Burkina Faso at the Stade de l'Amitie Sino-Gabonaise in LibrevilleAFP

Rimasto l'unico, dato che Mario Lemina, alla vigilia del match, è stato costretto a dare forfait per un infortunio muscolare, una frattura da stress alla schiena. Infortuni che hanno peraltro caratterizzato tutte e sei i cambi che figurano nel tabellino, figli del caldo e, come sempre, delle condizioni un po' troppo approsimative (a causa della sabbia) del terreno di gioco. La prima ha riguardato il trequartista burkinabé Pitroipa, sostituito da Nakoulma, escluso alla vigilia, nonché attaccante svincolato e in cerca di un club da cui ripartire. E' proprio lui, al 23', a realizzare con un assolo poderoso in contropiede, la rete del momentaneo vantaggio degli Stalloni. Prima di questo episodio, un paio di miracoli del portiere Koffi, costretto però al fallo da rigore, al 37', da Pierre-Emerick Aubameyang, che dal dischetto non perdona. Nella ripresa, la gara si mantiene sui binari dell'equilibrio e il Gabon deve ulteriormente rinviare la gioia della vittoria davanti al proprio popolo.

Gabon's forward Pierre-Emerick Aubameyang takes a penalty kick to score his team's equaliser during the 2017 Africa Cup of Nations group A football match between Gabon and Burkina Faso at the Stade de l'Amitie Sino-Gabonaise in Libreville

Gabon's forward Pierre-Emerick Aubameyang takes a penalty kick to score his team's equaliser during the 2017 Africa Cup of Nations group A football match between Gabon and Burkina Faso at the Stade de l'Amitie Sino-Gabonaise in LibrevilleAFP

CAMERUN-GUINEA BISSAU 2-1

Gol: 13' Piqueti (G). 61' Siani (C), 79' Ngadeu-Ngadjui (C).

Libreville - La Guinea Bissau continua a emozionare. E non solo per la loro storia sociale e le lacrime di commozione, al momento dell'inno, del tecnico Baciro Candé. Una prestazione entusiasmante dei licaoni. Che, però, non è bastata a raccogliere punti. E dire che i guineensi avevano creduto nel miracolo, specie dopo la prodezza di Piqueti, guizzante ala/seconda punta dello Sporting Braga "B" (seconda serie portoghese), che al 13' parte da centrocampo a tutta velocità, si prende gioco del goffo Ngadeu-Ngadjui e fa secco Ondoa con un destro sotto la traversa.

Guinea-Bissau's forward Piqueti (C) celebrates with teammates after scoring a goal during the 2017 Africa Cup of Nations group A football match between Cameroon and Guinea-Bissau at the Stade de l'Amitie Sino-Gabonaise in Libreville

Guinea-Bissau's forward Piqueti (C) celebrates with teammates after scoring a goal during the 2017 Africa Cup of Nations group A football match between Cameroon and Guinea-Bissau at the Stade de l'Amitie Sino-Gabonaise in LibrevilleAFP

Il più bel gol, fin qui, di questa Coppa d'Africa, insieme a quello dell'1-0 contro lo Zimbabwe dell'algerino Riyad Mahrez. Nella ripresa, con Mendy, i licaoni vanno vicini al raddoppio ma, dal 61', i leoni si ricordano di tornare indomabili e ribaltano il match con due rasoiate da fuori: la prima con il centrocampista dell'Oostende Siani, la seconda, al 79', proprio con il difensore Ngadeu-Ngadjui. Finisce 2-1, il Camerun sale in testa alla classifica a 4 punti. Gabon e Burkina Faso a 2. La Guinea Bissau resta a 1 ma nulla è ancora perduto per i licaoni.

La joie de Sebastien Siani (Cameroun), buteur contre la Guinée-Bissau

La joie de Sebastien Siani (Cameroun), buteur contre la Guinée-BissauAFP

Il consiglio per l'acquisto

Kouakou Hervé KOFFI (Burkina Faso): farebbe comodo a tutti un portiere di simili prospettive. Giovanissimo, classe '96, si sta facendo conoscere nella vetrina luccicante di questa Coppa d'Africa. Tra i migliori in campo del match contro il Camerun, lo è stato in assoluto della partita di oggi pomeriggio contro il Gabon. Questo, ed è tutto dire, nonostante l'intervento costato il calcio di rigore al Gabon, in cui pero smaterializzarsi davanti al furbissimo Aubameyang, era impresa impossibile. E' stato l'incubo di Bouanga, che si è visto più volte chiudere la saracinesca dal numero uno burkinabé figlio d'arte, di quel Hyacinthe Koffi, anch'egli giocatore (solo in alcune partite delle qualificazioni) della nazionale degli Stalloni che ha preso parte alla Coppa d'Africa 2000 di Ghana e Nigeria. Ha doppia nazionalità, ivoriana nella fattispecie: gioca proprio nella "Juventus della Costa d'Avorio", all'Asec Mimosas Abidjan. Il suo nome è stato al centro di un lungo dibattito in quel di Ouagadougou: in Burkina Faso, infatti, si temeva che potesse scegliere proprio la selezione degli Elefanti. Così non è stato. Un affare portarlo in Italia o, comunque, in Europa: il suo cartellino (che scade nel 2018), quanto meno alla vigilia di questa Coppa d'Africa, era valuto intorno ai 100mila euro.

Il meglio dai social

Nakoulma, entrato all'11' dopo l'infortunio di Pitroipa (il primo della lunga serie della sfida pomeridiana), esulta dopo il suo gol, arrivato al 23' con un poderoso assolo in contropiede. Curiosa la sua esultanza polemica, in cui, per festeggiare, va a sedersi in panchina. Che, evidentemente, non aveva digerito alla lettura delle formazioni di coach Paulo Duarte.

Alcuni scatti del match tra Gabon e Burkina Faso.

Tutti gli "angoli" della gioia irrefrenabile di Piqueti, dopo lo straordinario gol del vantaggio segnato al 13' per la sua Guinea Bissau.

Sébastien Siani, centrocampista in Belgio dell'Oostende e Michael Ngadeu-Ngadjui, difensore dello Slavia Praga. Portano le loro firme i gol con cui il Camerun ha ribaltato, con estrema sofferenza, il match di questa sera contro i Licaoni di Baciro Candé.

I tabellini

GABON-BURKINA FASO 1-1

Gabon (4-4-2): Ovono; Palun, Ecuélé Manga, Appindangoyé, Obiang (34' Zé Ondo); Poko (75' Kevyn), Ndong, Tandjigora (66' Martinsson Ngouali), Bouanga; Evouna, Aubameyang. All.: Camacho.

Burkina Faso (4-2-3-1): Koffi; Malo, Dayo, Koné, Coulibaly; Kaboré, A. R. Traoré; Zongo (54' B. Traoré), Pitroipa (11' Nakoulma), A. Traoré; Diawara. All.: Duarte.

Arbitro: Bakary Gassama (Gambia).

Gol: 23' Nakoulma (B), 38' rig. Aubameyang (G).

Note - Recupero: 2+4. Ammonito: Koffi.

Toute la frustration de Pierre-Emerick Aubameyang et du Gabon, accroché par le Burkina Faso

Toute la frustration de Pierre-Emerick Aubameyang et du Gabon, accroché par le Burkina FasoAFP

CAMERUN-GUINEA BISSAU 2-1

Camerun (4-2-3-1): Ondoa; Fai, Teikeu, Ngandeu-Ngadjui, Oyongo; Mandjeck (63' Nkoulou), Siani; Bassogog, Moukandjo, Njie (46' Toko Ekambi); Aboubakar (63' Ndip També). All.: Broos.

Guinea Bissau (4-2-3-1): Mendes; T. Dabò, Rudinilson Silva, J. Soares, M. Candé; Nanissio, Júnior; Toni Silva (65' Sami), Zezinho, Piqueti (50' I. Camará); Mendy (81' Camará). All.: B. Candé.

Arbitro: Youssef Essrayri (Tunisia).

Gol: 13' Piqueti (G). 61' Siani (C), 79' Ngadeu-Ngadjui (C).

Note - Recupero: 2+4. Ammoniti: Mandjeck, J. Soares.

Collins Fai (Cameroun) et Piqueti (Guinée-Bissau)

Collins Fai (Cameroun) et Piqueti (Guinée-Bissau)AFP

0
0