AFP

Benitez schiera lo squalificato Cherishev: il Real Madrid a rischio eliminazione

Benitez schiera lo squalificato Cherishev: Real a rischio eliminazione

Il 02/12/2015 alle 23:22Aggiornato Il 02/12/2015 alle 23:45

Nella gara d'andata dei sedicesimi di finale di Coppa del Re Cadiz-Real Madrid clamorosa gaffe dei merengues che hanno schierato il russo Cherishev che non avrebbe potuto scendere in campo in quanto avrebbe dovuto scontare un turno di squalifica rimediato nel Villarreal. L'errore di Benitez è marchiano ed è diventato virale sui social network

Come se non bastasse lo scandalo del sex tape di Benzema, il malumore di Cristiano Ronaldo e il mal di pancia per le troppe panchine di James Rodriguez, Rafa Benitez e il Real Madrid finiscono nel mirino anche per un clamoroso errore di formazione che quasi certamente rischierà ai Blancos l’eliminazione dalla Coppa del Re nei sedicesimi di finale.

Il 3-1 esterno ottenuto nel match d’andata con il Cadiz molto probabilmente non basterà ai Merengues per passare il turno. L’autore della rete decisiva, il 24enne attaccante russo Denis Cherishev, infatti, non avrebbe dovuto scendere in campo in quanto avrebbe dovuto ancora scontare una giornata squalifica per i tre gialli rimediati la passata stagione con il Villarreal (nelle sfide contro il Real Sociedad, il Getafe e il Barcellona).

Un’ingenuità clamorosa, da dilettanti allo sbaraglio ed assolutamente intollerabile per un top club come il Real Madrid che, alla luce anche di un recente precedente occorso all’Osasuna, rischia veramente di essere estromesso a tavolino dalla Coppa del Re già a dicembre. Il precedente più recente di formazioni eliminate per casi analoghi riguarda l’Osasuna che, in questa edizione, è stato eliminato per aver schierato contro il Mirandes lo squalificato Unai

La clamorosa gaffe di Cherishev provoca anche la reazione impetosa di Piqué che si affida alle emojii per prendere in giro il Real

0
0