Getty Images

Benzema, doppietta spettacolo: il Real Madrid vince 3-1 a Girona e va in semifinale

Benzema, doppietta spettacolo: il Real Madrid vince 3-1 a Girona e va in semifinale

Il 31/01/2019 alle 23:21Aggiornato Il 31/01/2019 alle 23:51

Tutto facile per la squadra di Solari che legittima il passaggio del turno dopo il successo per 4-2 all'andata al Bernabeu. Scatenato l'attaccante francese che apre le marcature al 27' con il sinistro e raddoppia al 43' con il destro. Pedro Porro accorcia le distanze per i padroni di casa al 71', 5 minuti più tardi Marcos Llorente mette il punto esclamativo sulla qualificazione dei Blancos.

Il Real Madrid si qualifica alle semifinali di Coppa del Re, traguardo che non raggiungeva da 5 anni. Lo fa vincendo 3-1 sul campo del Girona, un risultato che - abbinato al 4-2 dell'andata al Bernabeu - rende assolutamente meritata la qualificazione dei Blancos. Il mattatore è Karim Benzema, che firma una splendida doppietta. Di Llorente il terzo gol del Real, che chiude i conti dopo il momentaneo 1-2 del Girona firmato da Pedro Porro.

Karim Benzema - Girona-Real Madrid Coppa del Re 2018-19

Karim Benzema - Girona-Real Madrid Coppa del Re 2018-19Getty Images

La cronaca

Partenza vibrante del Girona che al 3' va vicinissimo al vantaggio: Granell calcia una punizione dalla trequarti e lascia partire una traiettoria che scavalca Navas (sorpreso nell'occasione) e si stampa sulla traversa. La risposta del Real è immediata e passa dai piedi di un ispiratissimo Benzema: il francese sfiora il palo con un paio di diagonale velenosi all'8' e al 26', poi al 27' porta in vantaggio i Blancos con un gran sinistro dal limite che si insacca nell'angolo a mezza altezza. Marcelo sfiora il raddoppio pochi minuti dopo, bravissimo Irairoz a opporsi alla sua puntata di sinistro. Ma al 43' il portiere del Girona nulla può sul destro a giro di Benzema: palo-gol e 2-0 Real con Navas che si esibisce in una super parata proprio allo scadere su Stuani.

Marcos Llorente - Girona-Real Madrid Coppa del Re 2018-19

Marcos Llorente - Girona-Real Madrid Coppa del Re 2018-19Getty Images

La ripresa ha poco da dire. Il Real amministra il vantaggio ed è sempre pericoloso quando affonda. Al 65' Asensio spara col sinistro, Irairoz non trattiene e a porta vuota Lucas Vazquez colpisce incredibilmente il palo da due passi. Il Girona non molla e trova il gol (meritato) al 71' con Pedro Porro che, servito in profondità da Alex Pachon, batte Navas in uscita con un diagonale rasoterra. Passano 5 minuti e il Real cala il definitivo tris: Marcos Llorente brucia Douglas Luiz con una finta ai 20 metri e spara un destro imprendibile che finisce nell'angolino basso.

La statistica

209 - Grazie alla doppietta messa a segno contro il Girona, Karim Benzema scavalca il messicano Hugo Sanchez nella classifica all time dei bomber del Real Madrid. Il francese è a quota 209: meglio di lui nella storia delle merengues hanno fatto meglio solamente Cristiano Ronaldo (450), Raul (323), Di Stefano (308), Santillana (289) e Puskas (241).

Karim Benzema

Karim BenzemaGetty Images

Il tweet

Il migliore

Karim BENZEMA - Il francese dà spettacolo. Apre le danze con un gran sinistro dal limite, poi raddoppia con un fantastico destro a giro. Ma non solo: di lui si ricordano altri due gol sfiorati e una discesa sulla sinistra nella ripresa non concretizzata da Vinicius.

Il peggiore

Douglas LUIZ - Il centrocampista del Girona vive una serata molto difficile e si fa bruciare da Llorente nell'azione del 3-1 del Real Madrid.

Il tabellino

Girona-Real Madrid 1-3

Girona (5-3-2): Iraizoz; Pedro Porro, Ramalho, Bernardo Espinosa, Muniesa (46' Juanpe Ramirez), Raul Garcia; Douglas Luiz, Paik Seung-Ho (68' Alex Pachon), Granell; Lozano, Stuani (59' Valery Fernandez). All: Sacristan.

Real Madrid (4-3-3): Keylor Navas; Carvajal, Sergio Ramos (63' Nacho), Varane, Marcelo; Llorente, Kroos, Ceballos; Lucas Vazquez, Vinicius (67' Bale), Benzema (58' Asensio). All.: Solari.

Arbitro: Juan Martínez Munuera di Benidorm.

Reti: 27', 43' Benzema (R), 71' Pedro Porro (G), 76' Llorente (R).

Note - Recupero 0'+3'. Ammoniti Stuani, Lozano (G), Carvajal (R).

Video - Ranieri: "Conte e Mourinho dovrebbero tornare subito ad allenare"

00:25
0
0