Getty Images

Il Barcellona la sfanga al 91' con Lenglet: 1-0 alla Cultural Leonesa di Segunda B

Il Barcellona la sfanga al 91' con Lenglet: 1-0 alla Cultural Leonesa di Segunda B

Il 31/10/2018 alle 23:25Aggiornato Il 01/11/2018 alle 00:06

Blaugrana ingabbiati dalla formazione di Cea, quarta in terza serie, che toglie il respiro sulle giocate avversarie e rischia di vincerla in diverse circostanze. La formazione di Valverde, zeppa di seconde linee, delude sotto ogni aspetto ma a tempo scaduto, con un colpo di testa del difensore francese ex Siviglia, fa suo il match di andata dei 16esimi di Coppa del Re.

Se Valverde aveva pensato a un Barcellona "2" formato Coppa del Re per capire le reali motivazioni delle seconde linee, ebbene l'esperimento può considerarsi decisamente fallito. I blaugrana soffrono e, anzi, fanno scena muta di fronte alla coriacea Cultural Leonesa (quarto in Segunda B, la terza serie spagnola), che rischia in più occasione di portarsi a casa il bottino pieno. Il Barcellona, invero, la "sfanga" al 91' con un colpo di testa vincente del difensore francese ex Siviglia Lenglet, entrato al 60' e autore del suo primo gol in maglia blaugrana.

Cultural Leonesa-Barcellona, Coppa del Re 2018-2019: Nélson Semedo (in maglia blaugrana) controlla il pallone (Imago)

Cultural Leonesa-Barcellona, Coppa del Re 2018-2019: Nélson Semedo (in maglia blaugrana) controlla il pallone (Imago)Imago

La cronaca della partita

Nel primo tempo, il Barcellona arriva secondo su ogni pallone. I giocatori della Leonessa sono mastini che ringhiano su ogni pallone e che sfiorano il vantaggio in due circostanze: al 10' Zelu entra in area con una doppia finta e conclude sul primo palo colpendo l'esterno della rete. Due minuti dopo, invece, approfitta di un erroraccio difensivo di Semedo ed impegna Cillessen alla respinta in corner con una conclusione sul palo più lontano. Per il Barcellona, zero buone notizie: Samper si fa male e, a centrocampo, deve lasciare il posto ad Aleñá e nemmeno nella ripresa le cose migliorano. E' allora la Cultural Leonesa a sfiorare il colpaccio: al 77' cross dalla bandierina del neoentrato Hugo Rodriguez, direttamente sul palo. La palla arriva quindi a Saul che, dalle retrovie, impegna Cillessen alla parata plastica con palla sopra la traversa. Quando tutto sembrava incanalato sullo 0-0, l'episodio che sblocca il match: palla morbida di Dembélé su calcio di punizione dai trenta metri e colpo di testa di Lenglet, entrato al 61' in difesa al posto di Cuenca, bravo a liberarsi dela marcatura di Bernal e a battere sul primo palo Palatsi. Finisce 1-0 per i blaugrana, e per il match di andata può andar bene così. Ma c'è molto da riflettere per le seconde linee, che - a cominciare dai vari Malcom, Semedo e Munir - non si sono rivelate all'altezza della situazione.

El Barcelona celebra el gol de Lenglet en el descuento ante la Cultural

El Barcelona celebra el gol de Lenglet en el descuento ante la CulturalGetty Images

La statistica chiave

Primo gol in maglia blaugrana per il difensore ex Siviglia Clément Lenglet.

Il tweet

Il migliore

ZELU (Cultural Leonesa): Il più pericoloso, davanti alla porta, per i 70' giocati. Corre, si danna l'anima e, non appena vede lo specchio, calcia senza pensarci dimostrando di avere buona mira. E' un classe 1996 e può tranquillamente ambire a giocare nella massima divisione spagnola.

Cultural Leonesa-Barcellona, Coppa del Re 2018-2019: da sinistra, l'attaccante della Cultural Leonesa Zelu, attacca il difensore blaugrana Jorge Cuenca (Imago)

Cultural Leonesa-Barcellona, Coppa del Re 2018-2019: da sinistra, l'attaccante della Cultural Leonesa Zelu, attacca il difensore blaugrana Jorge Cuenca (Imago)Imago

Il peggiore

MALCOM (Barcellona): svogliato, impreciso, praticamente una zavorra nel tridente d'attacco blaugrana. E dire che, in estate, il Barcellona lo ha letteralmente sottratto alla Roma con un blitz di mercato formato thrilling. Le stranezze del calcio...

Le Brésilien Malcom lors de Leonesa - Barça en Coupe du Roi.

Le Brésilien Malcom lors de Leonesa - Barça en Coupe du Roi.Getty Images

Il tabellino

CULTURAL LEONESA-BARCELLONA 0-1

Cultural Leonesa (4-4-2): Palatsi; Saul (78' Alonso), Garrido, Nicho, Romero (60' Toño); Ortiz, Marcos, Bernal, Beltran; Zelu (69' Hugo Rodriguez), Aridane. All.: Cea.

Barcellona (4-3-3): Cillessen; Semedo, Cuenca (61' Lenglet), Chumi Brandariz, Miranda; Samper (33' Aleñá), Vidal, Denis Suarez; Dembélé, Munir El Haddadi, Malcom (80' Arthur). All.: Valverde.

Arbitro: Mario Melero Lopez di Malaga.

Gol: 91' Lenglet (B).

Note - Recupero 0+5. Espulso: 94' Marcos (C) per doppia ammonizione. Ammoniti: Saul, Miranda, Nicho, Toño, Palatsi, Ortiz, Ivan Gonzalez.

Video - Che fine hanno fatto i protagonisti dell'ultimo Clasico senza Leo Messi e Cristiano Ronaldo?

01:09
0
0