Getty Images

Il PSG domina il Marsiglia ma trema per Neymar: uscito in barella per un infortunio alla caviglia

Il PSG domina il Marsiglia ma trema per Neymar: uscito in barella per un infortunio alla caviglia
Di LaPresse

Il 25/02/2018 alle 23:05Aggiornato Il 25/02/2018 alle 23:31

Grazie a una rete di Mbappé, un autorete di Rolando e al solito sigillo di Cavani, il PSG stravince il Clasico con l'Olympique Marsiglia e allunga in vetta alla classifica. A rovinare una serata perfetta però c'è l'infortunio di Neymar uscito in barella per un problema alla caviglia.

Il PSG si traveste da Super Sayian e domina il Clasico con l'Olympique Marsiglia. Un 3-0 che non ammette repliche per i ragazzi di Emery che, nel posticipo della 27a giornata di Ligue1, consolidano il loro ruolo egemone in Ligue 1 portando a 14 le lunghezze di vantaggio sul Monaco. Gli ospiti allenati dall'ex allenatore romanista Rudi Garcia invece falliscono l'aggancio al secondo posto e restano bloccati a quota 55 punti.

I padroni di casa sbloccano il punteggio al 10' con Mbappe, raddoppiano con un autogol dell'ex interista Rolando prima della mezzora di gioco e cala il tris al 55' con il solito Cavani, che segna il 36esimo gol stagionale, il 24esimo in 25 gare di Ligue 1. Unica nota stonata in una serata perfetta per il PSG e i suoi tifosi, l’infortunio di Neymar uscito all’88’ dopo essersi infortunato da solo alla caviglia destra. Il giocatore è uscito tra le lacrime, in barella e solo nelle prossime ore saprà se potrà essere in campo fra 10 giorni nell’ottavo di ritorno contro il Real Madrid, match in cui i parigini dovranno ribaltare il 3-1 patito all’andata al Bernabeu.

Nell'altro posticipo del tardo pomeriggio, pareggio 1-1 fra Lione e St. Etienne. Le reti di Diaz e Debuchy. Lione sempre quarto con 50 punti.

0
0