LaPresse

Genoa eliminato ai rigori dall'Entella! Clamoroso a Marassi, Simone Icardi show

Genoa eliminato ai rigori dall'Entella! Clamoroso a Marassi, Simone Icardi show

Il 06/12/2018 alle 20:47Aggiornato Il 06/12/2018 alle 21:14

Il Genoa di Juric è eliminato dalla Virtus Entella, formazione di Serie C, nei sedicesimi di finale di Coppa Italia. Partita rocambolesca: 3-3 alla fine dei tempi supplementari (doppietta di Icardi e Adorjan per l'Entella, doppietta di Piatek e Lapadula con tutte e 3 le reti genoane arrivate su penalty), vittoria dell'Entella per 7-6 nella lotteria finale e ottavo di finale contro la Roma.

L’errore decisivo di Gianluca Lapadula dal dischetto costa al Genoa di Juric la clamorosa eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Virtus Entella, formazione di Serie C che orà andrà a giocarsi un ottavo di finale di assoluto prestigio contro la Roma all’Olimpico. Partita rocambolesca, a dir poco, a Marassi: Entella per due volte in vantaggio nei tempi regolamentari grazie al classe 1996 romano Simone Icardi e per due volte ripresa dai due calci di rigore di bomber Piatek., salito così a quota sei gol in Coppa Italia e sedici stagionali.

Si va così ai tempi supplementari dove il rigore procurato da capitan Biraschi (il terzo della serata appannaggio dei padroni di casa) e trasformato da Lapadula sembra proiettare il Grifone agli ottavi, prima che il gol dell’attaccante ungherese cresciuto nel Liverpool Krisztian Adorjan forzi incredibilmente il match alla lotteria dei calci di rigore. Permane incredibilmente la parità anche ai tiri di rigore, così si procede a oltranza dove è lo stesso Lapadula a fallire il penalty decisivo che condanna il Genoa alla disonorante eliminazione e segna il capolineo dell’interregno di Ivan Juric sulla panchina rossoblu a favore del cavallo di ritorno in Serie A Cesare Prandelli.

Video - Juventus-Inter, amici mai: l'eterna rivalità della storica sfida del calcio italiano

01:39
0
0