Getty Images

Le pagelle di Bologna-Juventus 0-2: Douglas Costa imprendibile, Da Costa imperdonabile

Le pagelle di Bologna-Juventus 0-2: Douglas Costa imprendibile, Da Costa imperdonabile
Di Eurosport

Il 12/01/2019 alle 23:16Aggiornato Il 12/01/2019 alle 23:34

Diamo i voti ai protagonisti del match del Dall'Ara. Douglas Costa spacca la partita, Da Costa è sciagurato. Kean ci mette voglia e fisico, Soriano punge poco. Destro poco pericoloso, Spinazzola esordisce alla grande.

=== Bologna===

Angelo DA COSTA 4,5 – L'errore che regala a Bernardeschi il pallone dell'1-0 è da galleria degli orrori. Da lì continua ad essere in difficoltà, sbagliando i tempi nelle uscite e regalando costante insicurezza alla retroguardia rossoblu.

Arturo CALABRESI 5,5 – Giocatore dal futuro roseo, si fa vedere con qualche buona chiusura. Ma quando la Juventus alza il forcing va un in difficoltà.

DANILO 5,5 – Kean ci mette il fisico, lui lo soffre non poco.

Filip HELANDER 6 – Lotta e si difende bene soprattutto nel gioco aereo. Prende un brutto colpo da Douglas Costa, ma non molla, mettendoci la grinta.

Federico MATTIELLO 5 – Timido e impreciso, con la Juventus non te lo puoi permettere. (dal 68’ Riccardo ORSOLINI 6 - Entra in campo con voglia, si va vedere con un paio di accelerazioni)

Roberto SORIANO 5,5 – Luci e ombre nella sua partita. Stasera non era facile, ma il Bologna si aspetta molto di più da lui.

Erick PULGAR 5,5 – Avrebbe qualità, ma non si vede. Sbaglia molto davanti alla difesa e va al tiro tre volte, ma sempre con esiti da dimenticare.

Mattias SVANBERG 5 – La miglior occasione del Bologna del primo tempo passa dai suoi piedi, ma lui calcia malissimi. Prima e dopo tanta fatica in mezzo al campo. (dal 62’ Godfred DONSAH 6 - Al rientro dall'infortunio, non sfigura in mezzo al campo)

Mitchell DIJKS 6- Soffre in avvio, ma si batte con coraggio. Fa ammonire due avversari e prova ad impegnare l'avversario diretto con qualche discesa. Ma quando Douglas Costa lo punta...

Mattia DESTRO 5 – Perde nettamente il duello con Bonucci, ha una mezza chance ma non la sfrutta. (dal 77’ Rodrigo PALACIO SV)

Nicola SANSONE 6 – Inizia pimpante, sparisce dalla partita e si fa rivedere nel finale. Ma lì davanti porta la vivacità che mancava.

===Juventus===

Wojciech SZCZESNY 6 - Ordinaria amministrazione e nulla più.

Mattia DE SCIGLIO 5 - Tanti errori in fase di impostazione, da uno di questi nasce un'occasione che il Bologna non concretizza. Il peggiore della Juventus.

Leonardo BONUCCI 6 – Partita tranquilla, Destro gli crea pochi problemi. Pericoloso anche in avanti, ma Da Costa per una volta fa buona guardia.

Giorgio CHIELLINI 6,5 – Non doveva giocare ma risponde presente. Dalle sue parti non si passa mai. Mai.

Leonardo SPINAZZOLA 6,5 – Che sorpresa! All'esordio in bianconero inizia piano, poi prende coraggio e ara con continuità la sua fascia. Ben tornato. (dal 79' ALEX SANDRO SV)

Sami KHEDIRA 6 – Fa il suo senza strafare, limita i proverbiali inserimenti. Può crescere.

Miralem PJANIC 6,5 – Geometra del centrocampo, sbaglia davvero poco stasera. Anche perchè il Bologna gli lascia ampia libertà d'azione.

EMRE CAN 6 – Più nel vivo del gioco rispetto a Khedira, va anche al tiro nel primo tempo. Commette qualche errore qua e là.

Federico BERNARDESCHI 6,5 - Opportunista e preciso sul gol che sblocca la gara. Mette qualità e corsa a disposizione della squadra, entrando anche nell'azione del raddoppio. Ogni tanto si intestardisce nel cercare la giocata.

Moise KEAN 7 – Voglia, fisico e anche una buona tecnica. Due volte al tiro nel primo tempo, segna un gol di opportunismo e si sbatte per l’ora che Allegri gli concede. Il giocatore visto oggi farebbe comodo a molte squadre, tra cui a questo Bologna. (dal 62’ Cristiano RONALDO 6 - Mezz'ora scarsa per lui, si limita a qualche guizzo)

DOUGLAS COSTA 7 – Letteralmente imprendibile stasera. Spacca la partita con le sue accelerazioni, crossa, scarta, sgomma. E mette lo zampino nel 2-0. Gli manca ancora il gol, ma se gioca così arriverà. (dal 77’ Paulo DYBALA SV)

0
0