Getty Images

Milinkovic entra e segna, Correa chiude: alla Lazio la Coppa Italia, 2-0 all'Atalanta

Milinkovic entra e segna, Correa chiude: alla Lazio la Coppa Italia, 2-0 all'Atalanta

Il 15/05/2019 alle 22:43Aggiornato Il 15/05/2019 alle 23:53

Nel finale i biancocelesti trovano le due reti che consegnano la settima Coppa Italia al club capitolino. Il serbo decisivo con un gran colpo di testa, l'argentino autore di un magnifico gol in contropiede. Gasperini e i suoi ko. Palo di De Roon e incrocio scheggiato da Gomez

Roma - Dopo le due sconfitte in finale contro la Juventus, ecco la vittoria tanto attesa. È della Lazio la Coppa Italia 2019, che batte per 2-0 una sfortunata Atalanta e conquista il secondo trofeo della gestione Inzaghi, dopo la Supercoppa 2017. La Dea ci ha provato, é andata vicina al vantaggio con De Roon (palo clamoroso colpito nel primo tempo) e Gomez (incrocio scheggiato nella ripresa), ma si é arresa nel finale al colpo di testa di Milinkovic-Savic e alla splendida ripartenza di Correa. Bergamaschi comunque applauditi dagli oltri ventimila tifosi nerazzurri presenti all'Olimpico e con l'obiettivo Champions ancora a portata. Biancocelesti sicuri di partecipare alla prossima Europa League.

Lazio's Brazilian midfielder Lucas Leiva, Lazio's Argentine forward Joaquin Correa, Lazio's Ecuadorian forward Felipe Caicedo and Lazio's Brazilian defender Luiz Felipe celebrate after winning at the end of the Italian Tim Cup final match between Lazio an

Lazio's Brazilian midfielder Lucas Leiva, Lazio's Argentine forward Joaquin Correa, Lazio's Ecuadorian forward Felipe Caicedo and Lazio's Brazilian defender Luiz Felipe celebrate after winning at the end of the Italian Tim Cup final match between Lazio anGetty Images

LA CRONACA

Nel primo tempo ritmi britannici all'Olimpico. L'Atalanta mantiene maggiormente il possesso e attacca di continuo, la Lazio verticalizza e riparte appena possibile. Leiva va vicino al gol con un colpo di testa su cross di Lulic, ma la piú grande occasione arriva al 26' ed é di marca bergamasca: mischia in area, palla a De Roon, che calcia e colpisce il palo (con deviazione di braccio da parte di Bastos), poi nuova mischia, altro tentativo di De Roon respinto e infine colpo di testa fuori di Zapata. La partita rimane viva e combattuta, ma la prima frazione si chiude sullo 0-0 senza alcun intervento di rilievo dei due portieri Strakosha e Gollini.

Correa nella finale di Coppa Italia 2019 tra Atalanta e Lazio

Correa nella finale di Coppa Italia 2019 tra Atalanta e LazioGetty Images

Nel secondo tempo si abbassa il ritmo, la Lazio copre ogni spazio e l'Atalanta riesce a rendersi pericolosa solo con una conclusione di Castagne ben parata da Strakosha. Inzaghi bocca Immobile e inserisce Caicedo, ma é Gomez, con un cross sbagliato al 76', a centrare la parte esterna dell'incrocio dei pali. Al 78' entra anche Milinkovic-Savic, che quattro minuti dopo sblocca la partita: corner di Leva e stacco perfetto in torsione del serbo, che batte Gollini. 1-0 Lazio e triplo cambio di Gasperini per provare una disperata rimonta. Rimonta che nel finale non si concretizza, anche perché al 90', con un contropiede in solitaria da urlo, Correa salta Freuler e Gomez, supera Gollini e col mancino mette a segno il 2-0 finale.

LA STATISTICA CHIAVE

La Lazio ha raggiunto l’Inter nell’albo d’oro della Coppa Italia (sette trofei). Solo Roma e Juventus ne hanno vinte di piú.

IL MIGLIORE

Joaquin CORREA

Si batte continuamente e dimostra brillantezza fisica e mentale, voglia di fare, condizione fisica. Poco supportato dai compagni, quando fa da sé realizza lo splendido gol del 2-0.

IL PEGGIORE

Berat DJIMSITI

Troppi errori, specialmente in un secondo tempo in cui va gradualmente in bambola. Un suo clamoroso liscio viene provvidenzialmente rintuzzato da Palomino, poi perde il duello aereo con Milinkovic-Savic, che non perdona.

IL TWEET

IL TABELLINO di Atalanta-Lazio 0-2

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Djimsiti, Masiello; Hateboer, De Roon (Dall'84' Pasalic), Freuler, Castagne (Dall'84' Gosens); Ilicic, Gomez; Zapata (Dal 84' Barrow) All. Gasperini

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos (Dal 35' Radu); Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto (Dal 78' Milinkovic-Savic), Lulic; Correa, Immobile (Dal 66' Caicedo). All. Inzaghi

Arbitro: Banti di Livorno

Gol: 82' Milinkovic-Savic (L), 90' Correa (L)

Ammoniti: Bastos, Masiello, Lulic, Zapata, Leiva, Gomez, Freuler, Marusic

Video - Inzaghi: "Gasperini ha dato fisionomia all'Atalanta, ho imparato tante cose da lui"

01:44
0
0