LaPresse

Montella allontana (per una sera) i fantasmi: Fiorentina 2, Cittadella 0. La Viola vola agli ottavi

Montella allontana (per una sera) i fantasmi: Fiorentina 2, Cittadella 0. La Viola vola agli ottavi

Il 03/12/2019 alle 22:59

Nonostante rimanaga in 10 per più di un'ora, la Fiorentina batte il Cittadella 2-0 con doppietta di Benassi. Montella salva così la panchina e vola agli ottavi di finale dove troverà l'Atalanta a Bergamo.

La Viola supera per 2-0 il Cittadella, attuale seconda forza (a pari merito con altre 3 squadre) del campionato di Serie B.

Una serata decisa dalla doppietta di Benassi, che con un gol per tempo allontana i fantasmi intorno alla figura di Vincenzo Montella, tornata fortemente in discussione dopo le ultime disastrose uscite di campionato.

Un Benassi in grado di aprire le marcature al 21’ con un rapido movimento in area di rigore dopo l’assist da sinistra di Sottil, ma ancor più bravo a inizio ripresa a spegnere gli entusiasmi del Cittadella con il gol del 2-0 al 53’ su assist di Ghezzal.

Benassi esulta dopo la doppietta in Fiorentina-Cittadella 2-0 di Coppa Italia

Benassi esulta dopo la doppietta in Fiorentina-Cittadella 2-0 di Coppa ItaliaLaPresse

Sì perché nel mentre la Viola era rimasta in 10 per via dell’espulsione di Venuti appena 6 minuti dopo il gol dell’1-0. Un’inferiorità numerica che aveva obbligato la Fiorentina a qualche sofferenza; specie nel finale di tempo, quando con Panico i veneti di divoravano una clamorosa opportunità per l’1-1 che probabilmente avrebbe reso più complicata per la Viola questa partita.

Poco importa però alla fine: la Fiorentina agguanta il pass per gli ottavi di finale. Nel turno dei primi di gennaio sfiderà a Bergamo l’Atalanta per la rivincita della semifinale della passata edizione, quando la Dea eliminò proprio all’Atleti Azzurri d’Italia la squadra di Montella (nell’ultima partita di fatto del vecchio stadio prima della ristrutturazione e della ridenominazione a Gewiss Stadium).

0
0