Getty Images

Goleada SPAL, il Lecce crolla per 5-1: agli ottavi per Semplici c'è il Milan

Goleada SPAL, il Lecce crolla per 5-1: agli ottavi per Semplici c'è il Milan

Il 04/12/2019 alle 19:55Aggiornato Il 04/12/2019 alle 20:05

Igor, Paloschi, Murgia, Cionek e Floccari gli autori delle reti che schiantano il Lecce e consentono alla SPAL di volare agli ottavi contro il Milan.

Liverani infatti sceglie di cambiare qualche componente della sua formazione tipo e viene schiantato in una partita che la SPAL dimostra di volere di più. E’ tutto semplice per la formazione di Semplici, che dopo mezz’ora di gioco è già avanti per 3-0: Igor al 18’, Paloschi al 24’ e Murgia al 31’.

Il Lecce si trova così spalle al muro, arrendendosi di fatto a un destino che all’intervallo è definitivamente segnato anche dal 4-0 di Cionek.

La ripresa è così una pura gestione per la SPAL, che subisce con Imbula il gol del 4-1 al 55’ ma riesce comunque a non aver problemi nel conservare l’ampio margine di vantaggio. Anzi, nel finale Floccari chiude per il pokerissimo che vale l’accesso agli ottavi di finale: a gennaio la SPAL affronterà il Milan a San Siro.

0
0