Getty Images

6-2 del Bayern al Leverkusen: finale di Coppa centrata, resta vivo il sogno Triplete

6-2 del Bayern al Leverkusen: finale di Coppa centrata, resta vivo il sogno Triplete

Il 17/04/2018 alle 22:37Aggiornato Il 17/04/2018 alle 22:49

Il Bayern Monaco di Jupp Heynckes non sbaglia un colpo: grazie ai gol di Martinez, Lewandowski, Müller (tripletta) e Thiago i baveresi regolano per 6-2 il Bayer Leverkusen alla BayArena e staccano il pass per la finalissima del 19 maggio all'Olympiastadion di Berlino. Resta vivo il sogno di agguantare il Triplete per i bavaresi.

Il Bayern Monaco di Jupp Henckes asfalta il Bayer Leverkusen a domicilio e si qualifica in scioltezza per la finale di Coppa di Germania. Non c'è partita alla BayArena: i bavaresi si dimostrano di un altro pianeta, divertendosi a suon di giocate spettacolari e divertendo i loro tifosi grazie a un tennistico 2-6 nella semifinale secca di DFB Pokal, un modo per esorcizzare la pessima notizia della stagione terminata per Arturo Vidal e per lanciare un segnale fortissimo alle rivali di Champions League.

Il mattatore della serata è Thomas Müller, che grazie alla tripletta infilata alle Aspirina sale a quota 26 gol in Coppa di Germania, secondo solo all'inarrivabile Gerd Müller (78): tre reti da opportunista quelli dell'attaccante bavarese, compreso un aggancio da brividi su lancio a lunga gittata di Thiago, 360 gradi a disorientare il diretto marcatore e destro furtivo a togliere il tempo a Leno per il 2-6 finale. La rete di Lewandowski (0-2) è di pregevole fattura (piattone al volo su cross liftato di un indemoniato Ribery); niente male nemmeno il destro radente di Thiago Alcantara (1-4) a cogliere in controtempo Leno; il festival del gol era stato inaugurato da Javi Martinez, autore di una chirurgica conclusione che risolveva una flipperata in area del Bayer. La squadra di Heiko Herrlich batteva un colpo al 16' griffando il provvisorio 1-2 con Lars Bender ma poi si faceva travolgere dagli ospiti trovando solo il modo di firmare il 2-5 con la sontuosa punizione mancina di Leon Bailey.

Appuntamento al prossimo 19 maggio, quando il Bayern affronterà la vincente di Schalke 04 e Eintracht Francoforte, che si sfideranno domani sera alla Veltins Arena nella seconda semifinale di DFB Pokal. Il sogno del Triplete resta vivo: la banda Heynckes, dopo aver alzato il Meisterschale con largo anticipo, ha prenotato il biglietto per la finale dell'Olympiastadion di Berlino.


Video - Ronaldo, van Basten e Bressan: le 8 migliori rovesciate in Champions

01:11
0
0