Imago

Anche Kompany salta l'Europeo: "Belgio, sarò il tuo primo tifoso"

Anche Kompany salta l'Europeo: "Belgio, sarò il tuo primo tifoso"

Il 07/05/2016 alle 21:41

Il capitano della nazionale inserita nello stesso gruppo dell'Italia ha dato il cattivo annuncio ai propri tifosi: l'infortunio muscolare rimediato nella sfida tra Real Madrid e Manchester City gli impedirà di andare in Francia per scendere in campo

L’Europeo inizierà fra 33 giorni. E, in modo piuttosto clamoroso, le ultime 24 ore hanno rappresentato uno scoglio molto complicato da superare per parecchi giocatori fondamentali. Da Ilkay Gundogan a Marco Verratti, fino a Vincent Kompany. Il capitano del Belgio, dopo l’infortunio rimediato mercoledì sera al Santiago Bernabeu nel ritorno di Champions League tra Real Madrid e Manchester City, ha gettato la spugna.

" Belgio, sarò il tuo primo tifoso"

“Salterò l’Europeo – ha annunciato con un post su Facebook -. Per me si tratta di una notizia molto triste. Potrei stare qui ed essere dispiaciuto per me. Potrei temere per il proseguimento della mia carriera, come molti farebbero. Potrei lasciar perdere. Ma non sarebbe da me. Sono io a decidere il mio futuro. C’è un progetto più grande in tutto ciò che riguarda la vita e solo non riuscire a vedere tutto questo mi farà fallire. Sono un grande lavoratore, un lottatore. E se lo siete anche voi, sapete che – per gente come noi – il successo può arrivare in molti modi. Puntiamo su di noi quando il gioco si fa duro. Provo il massimo della stima per coloro che hanno vinto le sfide personali con un atteggiamento positivo. E io voglio seguire questa strada. Voglio restare calmo e positivo. Continuerò a seguire il mio percorso, con una condizione ancora maggiore rispetto al passato. Mi fido dei miei amici e compagni di squadra, perché possano fare bene e renderci orgogliosi all’Europeo in Francia. Da ora, sono ufficialmente il loro più grande tifoso e sarò lì per supportarli. Scritto dal mio letto di ospedale, senza mai mollare”.

VIDEO: Il futuro di Conte

Video - Conte ponders future ahead of Spain friendly

00:57
0
0