AFP

Euro 2016: Le pagelle di Francia-Irlanda 2-1

Le pagelle di Francia-Irlanda 2-1

Il 26/06/2016 alle 17:18Aggiornato Il 26/06/2016 alle 18:35

Il migliore in campo è Antoine Griezmann, autore della doppietta che ha affossato l'Irlanda. Delude ancora Pogba, che stende Long e regala un rigore agli avversari.

===LE PAGELLE DELLA FRANCIA===

Hugo LLORIS 6,5 – Strepitoso quando disinnesca la conclusione a botta sicura di Murphy. Impeccabile sui pallonti alti.

Bacary SAGNA 6,5 – La sua recita sale di livello nella ripresa ed è nobilitato dal cross radiocomandato sulla testa di Griezmann.

Adil RAMI 6 - Vede i sorci verdi quando viene puntato in velocità, ma rimane sul pezzo e orchestra lui dalle retrovie l'azione che porta al definitivo 2-1 francese.

Laurent KOSCIELNY 6 - Prova immune da macchie quella del centrale dell'Arsenal di Wenger.

Patrice ÉVRA 5 – In apnea per l’intera durata della prima frazione: il terzino della Juventus boccheggia e soffre ogni qualvolta puntato in velocità.

Paul POGBA 5 – Parte malissimo con lo sciagurato fallo da rigore su Shane Long (“franata” irruenta e sconsiderata), episodio che lo condiziona per il resto della gara: la sua prestazione cresce nella ripresa quando la sua Francia è meglio disposta in campo ma i protagonisti della rimonta sono altri. Defilato.

N'Golo KANTÉ 6 – Il suo apporto quantitativo non manca nemmeno oggi, ma il “pitbull” del Leicester rimedia un giallo sanguinoso, stante la diffida che pendeva sul suo capo. Deschamps sacrifica lui nell’intervallo. (46 ‘ COMAN 6,5 – Ottimo apporto a gara in corsa, entra lui e la Francia innesta le marce alte; 88’ SISSOKO sv)

Blaise MATUIDI 6 – Poco a suo agio nel ruolo di mezzala destra di un centrocampo a tre. Pesce fuor d’acqua nel primo tempo, cresce alla distanza e guida la rimonta francese con piglio autorevole.

Antoine GRIEZMANN 8 – Eroe di Francia. Nel momento più delicato dell’Europeo il “Piccolo Diavolo”si carica la squadra sulle spalle e la conduce ai quarti di finale con un’inzuccata aerea di prepotenza e un sinistro in buca d’angolo da par suo. Terzo gol a Euro 2016, come Morata e Bale: chi lo ferma più?

VIDEO: Griezmann, il bambino scartato a tutti i provini diventato fuoriclasse

Olivier GIROUD 7 – Superlativo in versione assist-man per il compagno Griezmann. La sponda di testa e il filtrante per il compagno di reparto sono due perle. (74’ GIGNAC 6 - Una traversa che grida vendetta, ma anche qualche occasione divorata.)

Dimitri PAYET 6 – Male nella prima frazione, più efficace nella ripresa dove trova tempo e modo di allargare il pallone per Sagna innescando l’azione del pareggio dei Galletti.

All. Didier DESCHAMPS 6,5 - Bravo a ridisegnare il vestito della sua Francia dopo una prima frazione a tinte horror. L'ingresso di Coman al posto di un uomo chiave come Kante si è rivelata la mossa vincente sbloccando il gioco offensivo dei Galletti.

Griezmann Payet - Francia v Irlanda - Euro 2016

Griezmann Payet - Francia v Irlanda - Euro 2016Eurosport

===LE PAGELLE DELL’IRLANDA===

Darren RANDOLPH 6,5 – Incolpevole sui gol incassati da Griezmann, salva qualche situazione sanguinosa. Strepitoso il tuffo sulla fiondata di Blaise Matuidi.

Seamus COLEMAN 6 – Da capitano coraggioso spinge senza soluzione di continuità sulla corsia di destra. Detta legge per la prima parte di gara, poi la Francia prende il sopravvento.

Michael DUFFY 5 – Come rovinare una prestazione sin lì commovente. Si fa sovrastare di testa da Giroud, poi è costretto a spendere il fallo da rosso diretto su Griezmann.

Griezmann fauché par Duffy pendant France-Irlande.

Griezmann fauché par Duffy pendant France-Irlande.Eurosport

Andy KEOGH 6 – Sulla sponda aerea di Giroud va nel pallone anche lui, dopo aver dominato sui palloni per l’intera prima parte di match

Stephen WARD 6 – Prova generosa quella dell'esterno basso irlandese, che non disdegna qualche scorribanda in zona offensiva.

James MCCLEAN 6 – Non sempre preciso al momento di centrare in mezzo, ma macina chilometri sulla fascia sinistra (69 O’SHEA 6 - Evita il tracollo con alcuni tackle provvidenziali. )

Jamie MCCARTHY 6,5 – Diga insormontabile nella prima frazione, conferma i buoni segnali mostrati sinora. (72’ HOOLAHAN 6 – Entra quando i suoi sono in debito di ossigeno)

Jeffrey HENDRICK 5,5 – La spia della benzina è in riserva e il qualitativo centrocampista irlandese si spegne troppo presto.

Robbie BRADY 6 – Trasforma con freddezza e abilità il penalty dell'illusorio 1-0: ispira e innesca i compagni con il suo sinistro fatato, prima che la Francia gli prenda le misure.

Daryl MURPHY 6 – Solo un super Giroud gli nega la gioia del timbro personale. Il suo destro a giro avrebbe meritato miglior fortuna (65’ WALTERS 5,5 - Non riesce a risollevare le sorti della sua Nazionale).

VIDEO: Irlanda, i tifosi in festa dopo la vittoria sull'Italia

Shane LONG 6 – Abile a procurarsi il penalty della grande speranza irlandese: con tutta la sua esperienza e furbizia induce Pogba all’ingenuo fallo da rigore.

Ct: Martin O'NEILL 6 – Per un tempo incarta la Francia con la sua ineffabile organizzazione di gioco e con la predisposizione alla battaglia dei suoi uomini: quando Griezmann e compagnia cantante salgono in cattedra non c'è però più niente da fare. Applausi a scena aperta in ogni caso per il sontuoso Europeo della piccola grande Irlanda.

VIDEO: Francia- Irlanda, spettacolo tra tifosi prima del match: sfida a colpi di cori..

0
0