Getty Images

Date, orari: il calendario dell'Italia nelle qualificazioni a Euro 2020. La prima è in Finlandia

Italia, prima con la Finlandia, chiusura in Armenia: il calendario delle qualificazioni di Euro 2020

Il 03/12/2018 alle 13:05Aggiornato Il 03/12/2018 alle 13:44

Comincerà il 23 marzo 2019 contro la Finlandia, l'avventura della Nazionale Italiana di Roberto Mancini nel gruppo J delle qualificazioni ad Euro 2020. I primi due impegni contro Finlandia e Lichtenstein saranno in casa mentre la prima sfida alla Bosnia di Dzeko e Pjanic sarà a giugno.

Inizierà il 23 marzo 2019 contro la Finlandia, il cammino della Nazionale Italiana nelle qualificazioni ad Euro 2020. La squadra allenata dal ct Roberto Mancini, che è stata sorteggiata nel girone J insieme con Bosnia, Finlandia, Grecia, Liechtenstein e Armenia, affronteranno come prima avversaria la rapresentativa allenata dal Markku Kanerva. Il primo impegno esterno degli azzurri sarà l’8 giugno 2019 in Grecia contro la rappresentativa allenata da Angelos Anastasiadis. Il primo incrocio contro la Bosnia, l’avversario sulla carta più talentuoso ed ostico del gruppo J avverrà l’11 giugno in casa. Le sfide conclusive, ci si augura non decisive per la qualificazione, saranno le trasferte contro Bosnia e Armenia in programma il 15 e il 18 novembre 2019.

Date e orari: il calendario completo delle qualificazioni a Euro 2020

  • Giornata 1 (sabato 23 marzo) Italia-Finlandia ore 20:45
  • Giornata 2 (martedì 26 marzo) Italia-Liechtenstein ore 20:45
  • Giornata 3 (sabato 8 giugno) Grecia-Italia ore 20:45
  • Giornata 4 (martedì 11 giugno) Italia-Bosnia ore 20:45
  • Giornata 5 (giovedì 5 settembre) Armenia-Italia ore 18:00
  • Giornata 6 (domenica 8 settembre) Finlandia-Italia ore 20:45
  • Giornata 7 (sabato 12 ottobre) Italia-Grecia ore 20:45
  • Giornata 8 (martedì 15 ottobre): Liechtenstein-Italia ore 20:45
  • Giornata 9 (venerdì 15 novembre): Bosnia-Italia ore 20:45
  • Giornata 10 (lunedì 18 novembre): Italia-Armenia ore 20:45
I gironi di qualificazione di Euro 2020, Eurosport

I criteri di qualificazione: passano le prime due di ogni girone

Parrteciperanno a Euro 2020, le prime due classificate di ogni girone più altre 4 Nazionali che arriveranno dai playoff tra le non qualificate in base alle classifiche di Nations League: questa la formula che deciderà le partecipanti alla competizione continentale, che per la prima volta sarà itinerante.

Video - Tanti auguri Roberto Mancini: gli aneddoti più divertenti che lo riguardano

01:08
0
0