Getty Images

La moviola di Chelsea-Arsenal: niente su rigore su Lacazette, Rocchi dà quello su Giroud

La moviola di Chelsea-Arsenal: niente su rigore su Lacazette, Rocchi dà quello su Giroud
Di Eurosport

Il 29/05/2019 alle 22:54Aggiornato Il 30/05/2019 alle 01:16

Gli episodi più controversi della finale di Europa League con arbitro Gianluca Rocchi

La moviola di Chelsea-Arsenal (arbitro Gianluca Rocchi)

Minuto 14': brutto fallo di Papastathopoulos ai danni di Giroud appena fuori dalll'area di rigore. L'ex difensore del Milan rischia anche il giallo.

Minuto 18': Lacazette messo giù da Kepa in uscita che lo tocca leggermente all'altezza della caviglia. Gianluca Rocchi non concede, però, il rigore ai gunners, con parere positivo di Irrati che è al VAR. Non viene ammonito Lacazette per la simulazione.

Minuto 20': Lacazette spinge Azpilicueta che frana addosso a Kepa. Il portiere del Chelsea rischia di farsi molto male, l'arbitro chiama giustamente fallo in attacco.

Minuto 24': Pedro mette giù Nacho Monreal sulla fascia sinistra. L'ex Barcellona si lamenta per una simulazione del connazionale, ma Rocchi ha ragione.

Minuto 47': Hazard viene fermato da Nacho Monreal in area dopo il servizio per Giroud, il belga finisce a terra. Ma è tutto regolare.

Minuto 56': ammonito Pedro per proteste contro l'arbitro. L'ex Barça si era lamentato per un fallo non chiamato ai suoi danni di Nacho Monreal.

Minuto 60': Maitland-Niles messo giù da Hazard. Per Rocchi non è fallo, il Chelsea riparte e Pedro firma il gol del raddoppio.

Minuto 65': rigore per il Chelsea per fallo di Maitland-Niles su Giroud. Rigore giustissimo.

Minuto 68': ammonito Christensen per un fallo su Iwobi sull'out di sinistra.

Minuto 71': fischiato fallo in attacco di Giroud. Il francese si lamenta perché era stato trattenuto, ma Rocchi ha ragione.

Minuto 83': Lacazette fermato da Christensen al momento del tiro. L'arbitro aveva fischiato l'offside, ma non c'era.

Video - Sarri: "Juventus? Non è il momento per parlare del mio futuro, c'è una finale da vincere"

01:23
0
0