Imago

Mazzarri: "Il 5-0 ci dà tranquillità, ma adesso c'è da Evitare la figuraccia"

Mazzarri: "Il 5-0 ci dà tranquillità, ma adesso c'è da Evitare la figuraccia"

Il 09/08/2019 alle 00:06Aggiornato Il 09/08/2019 alle 00:07

Il tecnico del Torino è soddisfatto al termine del match vinto per 5-0 sullo Shakhter Soligorsk, ma vuole evitare le brutte figure per il ritorno: "Nel calcio ne ho viste di tutti i colori, non voglio cali di tensione".

"Nel calcio ne ho viste di tutti i colori, non si può scherzare. Poi certo il 5-0 ci dà un po' più di tranquillità". Il tecnico del Torino Walter Mazzarri commenta così ai microfoni di Sky Sport il rotondo successo ottenuto contro lo Shakhtyor Soligorsk nell'andata del terzo turno preliminare di Europa League.

"Non bisogna mai fare brutte figure, siamo ancora in fase di preparazione e diversi ragazzi sono calati nel secondo tempo. Con l'infortunio di Izzo sono andato in difficoltà coi cambi, bisogna lavorare a testa bassa per arrivare alla partita più importante con la condizione e la testa giusta - ha proseguito l'allenatore dei granata - Sul 2-0 abbiamo rischiato di concedere il 2-1, il calcio è così. Questi cali di tensione e leggerezze, anche se la maggior parte dei ragazzi non ha esperienza a livello europeo, non devono più succedere. Se vogliamo provare a passare i turni successivi bisogna crescere da questo punto di vista. L'obiettivo in campionato? Non mi pongo limiti, mi interessa che questa squadra cresca, se guardiamo alcuni elementi 7-8 mesi fa anche singolarmente sembra di vedere un'altra squadra. Noi dovremo crescere come mentalità".

0
0