Getty Images

Scaroni: "Milan fuori dall'Europa League? Colpe non nostre, ma ci siamo tolti un fardello"

Scaroni: "Milan fuori dall'Europa League? Colpe non nostre, ma ci siamo tolti un fardello"

Il 28/06/2019 alle 17:37Aggiornato Il 28/06/2019 alle 17:39

Il presidente del Milan scarica le colpe sulla passate dirigenza per quanto deciso dal TAS. Non è comunque una brutta notizia però: "Dovevamo toglierci di dosso questo fardello e averlo fatto ci fa piacere"

Dopo il comunicato del Milan, attraverso i canali ufficiali, arrivano le sensazioni del presidente Scaroni in merito della sentenza del TAS che esclude i rossoneri dall’Europa League. C’è dispiacere, ma è comunque un capitolo che si chiude.

" Le sentenze non si commentano. Ci dispiace molto di non andare in Europa Leauge, ma non siamo noi i responsabili delle infrazioni commesse. Dovevamo assolutamente mettere fine a questa faccenda. Dovevamo toglierci di dosso questo fardello e averlo fatto ci fa piacere. [Paolo Scaroni a Sky Sport 24]"

E ora quale sarà il futuro del Milan? Si potrà finalmente aderire al settlement agreement con più fiducia nei rapporti con la UEFA. Intanto il Torino prenderà il posto dei rossoneri, mentre la Roma accederà direttamente alla fase a gironi.

Video - Berlusconi: "Giampaolo al Milan? Forse qualcuno ha ascoltato i miei consigli"

01:15
0
0