Everton: Sigurdsson fuori 6-8 settimane, al Mondiale ci sarà

Everton: Sigurdsson fuori 6-8 settimane, al Mondiale ci sarà

Il 14/03/2018 alle 16:24Aggiornato Il 14/03/2018 alle 16:25

Uno stop che costringerà il 28enne centrocampista, arrivato dallo Swansea la scorsa estate, a saltare con tutta probabilità il resto della stagione.

Londra (Regno Unito), 14 mar. (LaPresse/Afp) - Le possibilità di Gylfi Sigurdsson di disputare con l'Islanda il prossimo Mondiale sono salve. L'Everton ha annunciato che il giocatore sarà indisponibile per un massimo di otto settimane dopo l'infortunio al ginocchio rimediato nel match di Premier League vinto sul Brighton sabato. "Dopo il consulto da una specialista, è previsto che l'infortunio terrà fermo Sigurdsson dalle sei alle otto settimane", ha spiegato il club inglese. Uno stop che costringerà il 28enne centrocampista, arrivato dallo Swansea la scorsa estate, a saltare con tutta probabilità il resto della stagione. Ma Sigurdsson dovrebbe recuperare in tempo per l'esordio al Mondiale dell'Islanda, il match contro l'Argentina il 16 giugno.

0
0