Getty Images

Fabio Cannavaro nuovo ct della Cina, Marcello Lippi resta consulente tecnico

Fabio Cannavaro nuovo ct della Cina, Marcello Lippi resta consulente tecnico

Il 15/03/2019 alle 17:14Aggiornato Il 15/03/2019 alle 17:19

La Nazionale cinese ha affidato la panchina a Fabio Cannavaro che resta, comunque, anche allenatore del Guangzhou Evergrande. Prende il posto di Marcello Lippi che rimarrà in Federazione come consulente tecnico.

Fabio Cannavaro, capitano dell'Italia Campione del mondo nel 2006, è stato nominato commissario tecnico della Nazionale della Cina. Il 45enne ex difensore di Napoli e Juventus assumerà il suo nuovo incarico contemporaneamente alle sue mansioni di allenatore del Guangzhou Evergrande. Cannavaro succede al suo mentore e connazionale Marcello Lippi, che aveva lasciato il suo incarico a gennaio, rimanendo però in Federazione in veste di direttore tecnico. La prima ufficiale per Cannavaro sarà la sfida contro la Thailandia del prossimo giovedì 21 marzo.

" La Federazione ha preso attentamente questa decisione basandosi su una valutazione completa della sua esperienza, stile tecnico e tattico, familiarità con i giocatori cinesi e altri fattori"

La Cina è attualmente al 72° posto nel ranking della FIFA e nella sua storia si è qualificata per le fasi finali della Coppa del Mondo solo una volta, nel 2002. Cannavaro conosce bene il calcio cinese, avendo allenato il Tianjin Quanjian nella stagione 2016-2017, prima di passare al Guangzhou Evergrande nel novembre 2017.

Non ci sarà Paolo Cannavaro che resta vice di Fabio al Guangzhou, mentre sono inseriti nello staff tecnico della Nazionale i vari Maddaloni, Pezzotti e Del Rosso come assistenti e Michelangelo Rampulla come propprietario del portiere.

Video - Carrasco salva il debutto di Hamsik in Cina: 1-1 in rimonta per il Dalian contro l'Henan Jianye

02:11
0
0