PA Sport

Fabregas e Terry salutano Conte: "Grande uomo, grande allenatore"

Fabregas e Terry salutano Conte: "Grande uomo, grande allenatore"

Il 12/07/2018 alle 20:02Aggiornato Il 12/07/2018 alle 21:48

Tempo di saluti tra Conte e i suoi ex giocatori, che si sono lasciati andare in parole d'affetto e di grande stima. "Antonio è sempre stato onesto e rispettoso, sempre presente ogni volta che ne avevo bisogno. E' stato bello lavorare con lui e imparare da lui", ha detto Terry.

Che ormai Antonio Conte non sia più l'allenatore del Chelsea è confermato, indirettamente, dai primi saluti ricevuti dal tecnico italiano sui social. Il primo a 'svelare' il segreto di Pulcinella dell'addio di Conte ai Blues è stato Cesc Fabregas che su Twitter ha scritto: "Grazie mister per la Premier League e la FA Cup vinte. Per me non è stato facile convincerti all'inizio, ma alla fine spero di averti reso orgoglioso. Buona fortuna per il futuro".

Anche l'ex capitano del Chelsea John Terry ha salutato Conte sempre attraverso i social: "Grande uomo, ottimo manager. Ti auguro ogni successo per il futuro. In una stagione che poteva essere la più difficile della mia carriera, Antonio è sempre stato onesto e rispettoso, sempre presente ogni volta che ne avevo bisogno. E' stato bello lavorare con lui e imparare da lui. Grazie di tutto capo".

Segni di quanto il tecnico italiano fosse entrato - come sempre gli è accaduto - nella testa e nel cuore dei suoi giocatori.

0
0