Germania, parla Wagner: “Addio Nazionale, sono deluso”

Germania, parla Wagner: “Addio Nazionale, sono deluso”

Il 18/05/2018 alle 08:30Aggiornato Il 18/05/2018 alle 08:42

Dal nostro partner Agenti Anonimi

Non pare aver preso benissimo l’esclusione dal Mondiale di Russia 2018 il centravanti del Bayern Monaco Sandro Wagner. Il “bomber di scorta” della squadra di Heynckes non farà parte della selezione che affronterà la campagna estiva di Joachim Low. “Deluso per non andare al Mondiale, non condivido le scelte dello staff” esordisce Wagner, palesemente amareggiato.

Continuando, l’ex Hoffenheim dichiara alla Bild “Lascio la Nazionale, se discessi che non sono deluso mentirei. Sono sempre stato un tipo onesto e diretto e non ho problemi a dire che non condivido la scelta fatta dallo staff tecnico. Nella vita però ci sono cose più importanti rispetto al calcio. Spero che i ragazzi possano confermare il titolo di campioni del mondo, per loro desidero solo il meglio“.

Per Wagner, quindi, si conclude una breve ma intensa esperienza con la Mannschaft: 5 gol in 8 presenze, con in bacheca una Confederation Cup vinta da protagonista. I dolori del giovane Wagner: il modo perggiore di dire addio alla Nazionale.

a cura di Gabriele Amerio

0
0