Imago

Spalletti: "Modric? L'Inter sarebbe fortissima con lui, ma non credo arriverà"

Spalletti: "Modric? L'Inter sarebbe fortissima con lui, ma non credo arriverà"

Il 12/08/2018 alle 00:01Aggiornato Il 12/08/2018 alle 01:23

Il tecnico dei nerazzurri è realista circa il possibile acquisto di Modric da parte dei suoi. Poi su Lautaro Martinez: "Il gesto atletico farà notizia, ma ha perso anche tanti palloni che ci hanno fatto rischiare, deve tenere palla e dialogare meglio coi compagni".

L'Inter chiude il proprio precampionato con il successo per 1-0 sull'Atlético Madrid, a casa dei Colchoneros. Basta una perla di Lautaro Martinez per piegare la squadra di Madrid ma, ovviamente, il tema del giorno resta Modric.

" Modric? Non lo so, se ne occupa il direttore. Ma già il fatto che uno che ha vinto la Champions League fosse stato interessato e gli sia piaciuta l'idea di vestire la maglia dell'Inter mi riempie di gioia"

Resta comunque improbabile l'arrivo di Modric

" Penso sia difficile prendere giocatori come quelli. Non credo arriverà. Se viene saremo fortissimi. Se non verrà, come credo, è perché il Real Madrid non vuole privarsene. Noi rimarremo comunque forti, se lui venisse, saremo fortissimi"

Ma l'Inter ha già un giocatore che ha dato l'impressione di essere fortissimo, Lautaro Martinez...

" Il gesto atletico farà notizia, ma ha perso anche tanti palloni che ci hanno fatto rischiare, deve tenere palla e dialogare meglio coi compagni. Come squadra dobbiamo migliorare sulla continuità, nel primo tempo, a larghi tratti, abbiamo fatto vedere buone cose, nel secondo tempo siamo calati molto"

Prima della partita era stato intercettato anche Ausilio, il ds dell'Inter che però ha dribblato la domanda

" Ora c'è la partita con l'Atletico, guardiamola"

Video - Tanti auguri Javier Zanetti: 45 anni dell'instancabile capitano dell'Inter del Triplete

01:16
0
0