Iraq: l'ex sampdoriano Srecko Katanec è il nuovo ct

Iraq: l'ex sampdoriano Srecko Katanec è il nuovo ct

Il 04/09/2018 alle 11:59

Baghdad (Iraq), 4 set. (LaPresse/AFP) - Lo sloveno Srecko Katanec è diventato il nuovo allenatore della squadra nazionale di calcio irachena, in sostituzione di Basim Qasim, e ha chiesto "tempo" per "far avanzare" la squadra.

L'ex centrocampista 55enne, che ha giocato in Italia nella Sampdoria e in Germania nello Stoccarda, ha firmato un contratto triennale con la federazione irachena da 1,2 milioni di dollari. Un anno di contratto per lui e per i suoi quattro assistenti.

"La Coppa d'Asia sarà un passo avanti in vista delle qualificazioni per la Coppa del Mondo, non prometto di vincere la Coppa d'Asia. Il mio obiettivo principale è quello di ottenere la qualificazione ai Mondiali del 2022", ha aggiunto. L'Iraq ha partecipato solo una volta alla Coppa del Mondo, in Messico nel 1986.

0
0