Getty Images

Italia, i convocati di Mancini per Finlandia e Liechtenstein: c'è Kean, no a Balotelli e Belotti

Italia, i convocati di Mancini per Finlandia e Liechtenstein: c'è Kean, no a Balotelli e Belotti

Il 15/03/2019 alle 17:31Aggiornato Il 15/03/2019 alle 17:51

Sono 29 i giocatori convocati da Mancini per le sfide contro Finlandia e Liechtenstein per le qualificazioni agli Europei 2020. Presenti Quagliarella, El Shaarawy e il giovane Moise Kean, mentre non figurano nella lista Balotelli e Belotti.

Dopo la pausa invernale, l’Italia scenderà in campo per le qualificazioni agli Europei 2020 con le sfide Italia-Finlandia del 23 marzo (alle 20:45 alla Dacia Arena di Udine) e Italia-Liechtenstein del 26 marzo (alle 20:45 al Tardini di Parma). Sono 29 i giocatori convocati da Roberto Mancini, dove spiccano le assenze di Andrea Belotti e Mario Balotelli nel reparto offensivo. L’attaccante del Torino sembra essersi ripreso con 3 gol in 2 partite in campionato, mentre la punta del Marsiglia è partito col botto con 5 reti nelle prime 7 presenze in maglia OM.

C'è Quagliarella e il giovane Moise Kean

Ci sono invece Fabio Quagliarella e Stephan El Shaarawy che erano stati chiamati dal ct per lo stage di Febbraio. Tra questi presenti nello stage, ci sono anche Leonardo Spinazzola e Armando Izzo. Chiamati anche tanti giovani con Mouse Kean (classe 2000), Donnarumma (‘99), Barella e Chiesa (‘97) e Mancini, il difensore, classe ’96.

Tutti i convocati

  • Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino)
  • Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Atalanta), Cristiano Piccini (Valencia), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus)
  • Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Stefano Sensi (Sassuolo), Marco Verratti (PSG), Nicolò Zaniolo (Roma)
  • Attaccanti: Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Moise Kean (Juventus), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria)

Gli azzurri si ritroveranno lunedì 18 marzo presso il centro tecnico Federale di Coverciano prima del trasferimento di venerdì 22 marzo a Udine.

Video - Mancini: "Quagliarella si merita la Nazionale. Obiettivo dell'Italia? Risalire il ranking"

01:05
0
0