Getty Images

Le reazioni del mondo del calcio alla morte di Astori, Buffon: "Una grande persona perbene"

Le reazioni del mondo del calcio alla morte di Astori, Buffon: "Una grande persona perbene"
Di Eurosport

Il 04/03/2018 alle 14:21Aggiornato Il 04/03/2018 alle 20:19

Le reazioni del mondo del calcio alla tragica morte di Davide Astori; commovente il post scrittoda Buffon sul suo profilo Instagram. "Eri l'espressione migliore di un mondo antico, superato, nel quale valori come l'altruismo, l'eleganza, l'educazione e il rispetto verso il prossimo, la facevano da padroni.". Da Pirlo a Sergio Ramos, in tanti hanno voluto esprimere il loro cordoglio

In tanti colleghi (e non) hanno voluto manifestare il loro cordoglio per la morte di Davide Astori: un ragazzo perbene a detta di tutti, ma proprio tutti coloro che ci hanno avuto a che fare. "Un figura d'altri tempi", lo definisce Gigi Buffon nel suo commovente ricordo via Instagram. Lo ricordano anche i fuoriclasse stranieri così come altri sportivi.

La lettera di Buffon

Pirlo, ricordi di un'estate

Sergio Ramos, da capitano a capitano

Rudi Garcia, l'ex allenatore

Nainggolan, compagno nel Cagliari

Borja Valero, compagno nella Fiorentina

Il ricordo di Baresi e Mancini

Carlo Ancelotti

Francesco Totti

Massimiliano Allegri

Roberta Vinci

Ivan Zaytsev

Cesare Prandelli

Ciro Immobile

Alessandro Matri

Vincenzo Montella

Clarence Seedorf

Antonio Conte

Anche l'ex ct della Nazionale ricorda Astori...

" Questa è una tragedia, una notizia terribile. È difficile per me, in questo momento, commentare, è difficile parlare di calcio e della partita con il Manchester City. L’ho avuto in Nazionale. Era un grande giocatore, ma soprattutto un ragazzo fantastico. Sono veramente vicino alla famiglia perché aveva solo 31 anni. È molto difficile spiegare la situazione a sua moglie, ai suoi genitori e a sua figlia"

Sergio Aguero

Cesc Fabregas

0
0