Getty Images

Il Manchester City divora 3-0 l'Arsenal e alza la Coppa di Lega: 1° trofeo inglese per Guardiola

Il Manchester City divora 3-0 l'Arsenal e alza la Coppa di Lega: 1° trofeo inglese per Guardiola

Il 25/02/2018 alle 19:24Aggiornato Il 25/02/2018 alle 20:57

La finalissima di Wembley della "Carabao Cup" non ha storia: il pallonetto di Agüero al 19', la zampata di capitan Kompany al 58' e il diagonale imparabile di David Silva al 65' determinano il risultato finale. Per il tecnico catalano, la prima vera gioia in terra d'Albione.

Il Manchester City trionfa, a Wembley, alzando la sua quinta League Cup, dopo l'ultima vinta ai rigori contro il Liverpool due anni fa. In panchina, allora, c'era mister Pellegrini. Oggi, questo trofeo costituisce il primo targato Pep Guardiola in terra inglese. E con che stile, che classe: un 3-0 che non ammette repliche nei confronti di un Arsenal in partita solo per un tempo. Complessivamente, si tratta del 22° titolo del tecnico catalano che, per l'occasione, supera proprio Arsène Wenger, che ne ha vinti 21.

Manchester City's Sergio Aguero scores their first goal

Manchester City's Sergio Aguero scores their first goalReuters

La cronaca della partita

Partenza del match a spron battutto: al 3' Sane si coordina bene nell'area avversaria ma la sua conclusione di mancino, viene deviata in calcio d'angolo. Sulla sponda opposta, Aubameyang getta alle ortiche, al 7', l'occasionissima per portare in vantaggio i Gunners: dopo un'azione corale travolgente, l'ex attaccante del Borussia Dortmund calcia, da due passi, in bocca a Bravo. L'estremo difensore di coppa del City è tra i protagonisti del vantaggio del City: suo il lungo rinvio che lancia in profondità Agüero, furbissimo nell'inibire Mustafi all'intervento (con un falletto di malizia, sfuggito a Pawson, che non chiede l'aiuto del Var, presente per l'occasione) e straordinario a beffare Ospina con un delizioso pallonetto.

Manchester City's Argentinian striker Sergio Aguero celebrates with Manchester City's German midfielder Leroy Sane (R) after scoring the opening goal during the English League Cup final football match between Manchester City and Arsenal at Wembley stadium

Manchester City's Argentinian striker Sergio Aguero celebrates with Manchester City's German midfielder Leroy Sane (R) after scoring the opening goal during the English League Cup final football match between Manchester City and Arsenal at Wembley stadiumGetty Images

Al 40' è un altro lob, dalla sinistra, del solito Kun, a creare qualche grattacapo di troppo alla difesa dei Gunners, che lascia libero anche De Bruyne, la cui conclusione dalle retrovie va a sbattere contro l'esterno della rete. Nella ripresa, il City chiude il match nei primi 20': al 58' arriva la zampata vincente di capitan Kompany sugli sviluppi di un calcio d'angolo di De Bruyne e una conclusione ciabattata da Gündogan. Al 65', quindi, su corridoio di Danilo, arriva il diagonale mancino imparabile di David Silva per il 3-0 definitivo.

Arsenal vs Manchester City - Wembley Stadium, London, Britain - February 25, 2018 Manchester City's Vincent Kompany celebrates scoring their second goa

Arsenal vs Manchester City - Wembley Stadium, London, Britain - February 25, 2018 Manchester City's Vincent Kompany celebrates scoring their second goaReuters

La statistica chiave

1° trofeo "inglese" di Pep Guardiola, il 22° complessivo. Uno in più di Arsène Wenger.

Il tweet

Il migliore

Vincent KOMPANY (Manchester City): un muro invalicabile in difesa, merita - dopo tante sofferenze - di trovare la zampata vincente (quella del momentaneo 2-0).

Manchester City's Belgian defender Vincent Kompany celebrates on the pitch after the English League Cup final football match between Manchester City and Arsenal at Wembley stadium in north London on February 25, 2018. Manchester City won the first trophy

Manchester City's Belgian defender Vincent Kompany celebrates on the pitch after the English League Cup final football match between Manchester City and Arsenal at Wembley stadium in north London on February 25, 2018. Manchester City won the first trophyGetty Images

Il peggiore

Mesut ÖZIL (Arsenal): solita prestazione da "chi l'ha visto", nel momento in cui non trova l'ispirazione giusta a inizio partita. Giocatore inspiegabile.

Arsenal players look dejected after Manchester City score

Arsenal players look dejected after Manchester City scoreReuters

il tabellino

ARSENAL-MANCHESTER CITY 0-3

Arsenal (5-3-1-1): Ospina; Bellerin, Mustafi, Chambers (66' Welbeck), Koscielny, Monreal (26' Kolasinac); Xhaka, Wilshere, Ramsey (73' Iwobi); Özil; Aubameyang. All.: Wenger.

Manchester City (4-2-3-1): Bravo; Walker, Kompany, Otamendi, Danilo; Fernandinho (52' Bernardo Silva), David Silva; Gündogan, De Bruyne, Sane (77' Gabriel Jesus); Agüero (89' Foden). All.: Guardiola.

Arbitro: Craig Pawson di Sheffield.

Gol: 19' Agüero (M), 58' Kompany (M), 65' David Silva (M).

Note - Recupero: 2+3. Ammoniti: Bellerin, Ramsey, Fernandinho, Chambers, Kompany, Wilshere.

0
0