Imago

Messi punge Neymar: "Senza di lui il Barcellona è più equilibrato e più forte in difesa"

Messi punge Neymar: "Senza di lui il Barcellona è più equilibrato e più forte in difesa"

Il 27/01/2018 alle 17:35Aggiornato Il 27/01/2018 alle 17:39

L'attaccante argentino non sente la mancanza del suo ex compagno di squadra, passato al PSG in estate. Anzi: "Neymar ci ha costretto a cambiare il nostro modo di giocare. Ma ora siamo più equilibrati e più coperti a centrocampo. Champions? Manchester City e PSG sono i nostri principali avversari".

Neymar sembra già stufo del PSG, pronto a tornare in Spagna, questa volta al Real Madrid. Che sgarro al Barcellona, dove ha giocato per 4 stagioni, vincendo 1 volta la Champions League, una Supercoppa europea, un Mondiale per club, 2 volte la Liga, 2 Supercoppe di Spagna e 3 Coppe di Spagna.

Ma al Barcellona, non sentono tanto la mancanza di Neymar, parola di Messi

" La partenza di Neymar ci ha costretto a cambiare il nostro modo di giocare. Abbiamo perso molto del nostro potenziale offensivo, però questo ci ha aiutato a sistemare l’atteggiamento difensivo. Adesso siamo più equilibrati a centrocampo, e siamo più forti in difesa"

Messi non le manda quindi a dire al suo ex compagno, ad una intervista a World Soccer. Anzi, con le modifiche fatte da Valverde dopo l’addio di Neymar, il Barcellona può considerarsi una delle favorite per la vittoria della Champions.

Il Barcellona punta alla Champions, là dove è stata eliminato tre volte ai quarti di finale negli ultimi 4 anni. Qual è la squadra favorita?

" Il principale avversario è il Manchester City, è una delle squadre migliori al momento. Lo stesso vale per il PSG e non scarto neanche il Real Madrid, sia per qualità che per esperienza. E dopo non dimentichiamoci del Bayern che lotterà comunque fino alla fine. Però, le migliori sono Manchester City e PSG"

Video - Neymar: "I soldi non sono mai stati la prima motivazione"

01:24

Il Real Madrid può ancora vincere la Champions?

" Non è la prima volta che c’è una situazione del genere al Real Madrid. Ma il Real è una squadra che lotta fino alla fine e proverà a vincere tutto quello che potrà vincere, grazie alla squadra che hanno"

La mia relazione con Cristiano Ronaldo?

" Non abbiamo nessun tipo di relazione. Ci vediamo solo nelle serate in cui vengono consegnati i premi. Parliamo, tutto bene tra di noi, ma le nostre vite non si incrociano"
0
0