Getty Images

Mancini si candida per il PSG: "Perché no, squadra al livello di Real, Barça, Bayern e City"

Mancini si candida per il PSG: "Perché no, squadra al livello di Real, Barça, Bayern e City"

Il 18/01/2018 alle 21:50Aggiornato Il 18/01/2018 alle 21:54

L'ex allenatore di Lazio, Fiorentina e Inter, non direbbe di no ad una possibile avventura in Francia, al PSG: "Il PSG è una delle migliori squadre al mondo. Hanno comprato Neymar e Mbappé… Perché no. Contatti in corso? No, hanno un buon allenatore, ma nel calcio in un giorno può cambiare tutto".

Roberto Mancini 'chiama' il PSG. Il tecnico jesino vede nel suo futuro la possibilità di sedere sulla panchina dei parigini, club al quale le voci di mercato lo accostano per il dopo-Emery.

" Sì, mi piacerebbe il PSG. Perché no, se sarà possibile? Il PSG è una delle migliori squadre al mondo. Hanno comprato Neymar e Mbappé… [Roberto Mancini al quotidiano l’Equipe]"
" Sono al livello di Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco e Manchester City, squadre con giocatori molto bravi e che giocano un bel calcio. Hanno buone possibilità di vincere la Champions League. C’è una trattativa in corso? Non sono stato contattato. Adesso hanno un buon allenatore che sta facendo un buon lavoro, ma nel calcio in un giorno può cambiare tutto"

Video - Psg: Nasser Al Khelaifi indagato per corruzione dalle autorità giudiziarie svizzere

00:29
0
0