Getty Images

Il Monaco riparte da Leonardo Jardim: il portoghese riprende il suo posto dopo l'esonero di Henry

Il Monaco riparte da Leonardo Jardim: il portoghese riprende il suo posto dopo l'esonero di Henry

Il 25/01/2019 alle 22:50Aggiornato Il 26/01/2019 alle 00:04

Il tecnico portoghese che fece vincere un titolo di Ligue 1 al Monaco, torna ad allenare i monegaschi. Il commento del vice presidente Vadim Vasilyev: "Affrettata la decisione di esonerarlo ad ottobre".

Dopo la sospensione di Thierry Henry, il Monaco richiama Leonardo Jardim. Il tecnico portoghese era stato esonerato l’11 ottobre scorso, visto l’avvio di campionato non esaltante da parte dei monegaschi, unito a dei pessimi risultati nel girone di Champions League. Nessuno, però, avrebbe mai pensato di vedere il Monaco arrancare fino a questo punto, tanto che Falcao e compagni dovranno assicurarsi la salvezza.

Con Herny, infatti, le cose non sono andate meglio con Titì a regalare solo 2 vittorie nelle 12 gare disputate in campionato da ottobre ad oggi, con il Monaco che occupa ancora il penultimo posto della Ligue 1.

" Il nostro club sta vivendo un momento molto complicato. Sono pronto ad ammettere la mia piena responsabilità. Siamo costretti a constatare che abbiamo venduto troppi giocatori importanti durante la finestra di trasferimento estiva e nonostante siano stati fatti notevoli investimenti, sono stati fatti degli errori per sostituirli. Questo non ha permesso di costruire una nuova squadra competitiva. Allo stesso modo, la decisione di licenziamento del tecnico Leonardo Jardim è stata prematura. [Vadim Vasilyev, vice presidente del club]"

La squadra resta affidata a Franck Passi che sederà sulla panchina del Monaco per il prossimo match di campionato contro il Dijon.

Video - Buffon: "Giocare contro i figli di Chiesa e di Thuram mi disorienta ma è un dono della vita"

00:57
0
0