Getty Images

Neymar, Rabiot e Weah: il PSG batte 3-0 il Caen al debutto, poco lavoro per Buffon

Neymar, Rabiot e Weah: il PSG batte 3-0 il Caen al debutto, poco lavoro per Buffon

Il 12/08/2018 alle 22:55Aggiornato Il 12/08/2018 alle 23:42

Dopo il successo per 4-0 sul Monaco in Supercoppa, altra vittoria netta per il PSG che supera per 3-0 il Caen alla prima in Ligue 1. Subito a segno Neymar, poi raddoppia Rabiot (che ha appena detto no al rinnovo offerto dai parigini). Nel finale arriva anche la rete di Timothy Weah, figlio di George. Buffon si fa trovare pronto.

Continuano le goleade del PSG! Dopo il Monaco, anche il Caen si arrende con troppa facilità alla squadra di Tuchel. Resta quindi un test non così decisivo, ma il PSG si conferma super anche senza giocatori come Cavani e Verratti. Si fa trovare pronto Buffon, così come Rabiot a segno nel giorno della sua 150esima presenza con la maglia del PSG. Il centrocampista, lanciato a suo tempo da Ancelotti, è ancora al centro di diverse trame di mercato: Barcellona, Real Madrid e - anche - il Milan sono sulle sue tracce, con il classe ’95 che ha detto di no all’offerta di rinnovo. Il PSG, intanto, si coccola Timothy Weah, il secondo figlio di... ad aver segnato in Ligue 1 dopo padre e figlio Djorkaeff.

Cronaca

Subito un grande PSG: manca Cavani, non ci sono attaccanti centrali, ma ci pensa Neymar a segnare il primo gol del campionato per i parigini. Servizio di Nkunku per il brasiliano, che con il piattone sinistro supera Samba in uscita. Al 18’ si fa vedere anche Buffon che è preciso sulla conclusione da fuori di Tchokounté. Al 35’ arriva, invece, il raddoppio dei padroni di casa con il gol di Rabiot che si inserisce perfettamente sul servizio di Di María che scarta tutti nell’area di rigore avversaria. Buffon dà sicurezza e l’ex Juventus si supera nel ‘tentativo’ di autogol di Thiago Silva.

Nella ripresa il PSG non vuole strafare e controlla la partita. Tchokounté prova a combinare qualcosa nella metà campo avversaria, ma Thiago Silva e Marquinhos non si fanno sorprendere. Tuchel fa così riposare Diarra, Di María e Neymar (non proprio contento di uscire), con l’ingresso in campo dell’ex Crotone Diaby, Draxler (obiettivo di mercato del Milan) e Weah. È proprio il figlio dell’indimenticabile George a firmare il gol del 3-0 sulla papera clamorosa di Brice Samba.

La statistica

40 - Buffon è il giocatore più anziano della storia della Ligue 1: 40 anni e 6 mesi.

Paris Saint-Germain feiert Auftaktsieg in der Liga

Paris Saint-Germain feiert Auftaktsieg in der LigaGetty Images

Tabellino

PSG-Caen 3-0

PSG (4-3-3): Buffon; Dagba, Marquinhos, Thiago Silva, N'Soki; Rabiot, L.Diarra (70’ M.Diaby), Bernède; Nkunku, Neymar (82’ T.Weah), Á.Di María (70’ Draxler). All. Thomas Tuchel

Caen (4-3-3): B.Samba; Armougom, Genevois, Djiku, Mbengue (46’ Imorou); Fajr, Oniangué, Peeters; Ninga (77’ Stavitski), Tchokounté, Deminguet (63’ Crivelli). All. Fabien Mercadal

Marcatori: 10’ Neymar (P), 35’ Rabiot (P), 89’ T.Weah (P)

Arbitro: Benoît Bastien

Ammoniti: 89’ T.Weah

Espulsi: nessuno

Video - Buffon l'Highlander incrocia i figli di Weah e Thuram in Francia

01:13
0
0