Getty Images

Caso Neymar, Leonardo: "Discussioni in corso, ma nulla di avanzato. Infortunio? Non c'è nulla"

Caso Neymar, Leonardo: "Discussioni in corso, ma nulla di avanzato. Infortunio? Non c'è nulla"

Il 15/08/2019 alle 19:55Aggiornato Il 15/08/2019 alle 19:56

Il direttore sportivo del PSG esce allo scoperto parlando della vicenda del momento: "Neymar non è stato escluso dal gruppo, sta seguendo un programma personalizzato. Il suo infortunio? La ferita è completamente guarita".

Silenzio, parla Leonardo. Tocca nuovamente al direttore sportivo del PSG uscire allo scoperto sul caso Neymar. Trattato dal Barcellona, sognato dal Real Madrid e dalla Juventus. Favoriti i catalani, che stanno cercando la formula giusta da mettere sul piatto per convincere i parigini. Una bella gatta da pelare per l'ex dirigente del Milan, che ne ha parlato in un'intervista esclusiva rilasciata a 'RMC Sport'.

Sull'infortunio al piede

" Le cose sono semplici: Neymar è stato controllato dai principali medici e chirurghi del mondo all'inizio della stagione e la sua frattura al quinto metatarso è completamente consolidata. La ferita di Neymar è completamente guarita. "
Neymar s'est blessé face à l'OM

Neymar s'est blessé face à l'OMGetty Images

Neymar già rimosso dalla rosa?

" Falso. Non è stato rimosso dal gruppo, sta seguendo il suo programma di riabilitazione personalizzato. È un giocatore del Paris Saint-Germain, ha ancora tre anni di contratto e non va dimenticato. Dobbiamo analizzare e sistemare tutto prima che possa giocare di nuovo."

Sugli insulti del Parco dei Principi

" Neymar ha commesso degli errori. Io non lo conoscevo prima, lo sto conoscendo con il passare dei giorni. Sinceramente penso che sia un bravo ragazzo, e in campo un giocatore straordinario."
Une banderole "Neymar, casse toi" dans les tribunes du Parc des Princes lors de PSG-Nîmes

Une banderole "Neymar, casse toi" dans les tribunes du Parc des Princes lors de PSG-NîmesGetty Images

Sulle trattative in corso

" Ci sono delle discussioni per il suo futuro, lo sapete tutti, ma in questo momento ma non c'è nulla di avanzato."

Video - Icardi, Dybala, Dzeko, Neymar e gli altri attaccanti: dove giocheranno quest'anno?

01:22
0
0