Mondiali 2026: sì di massima Canada a candidatura con Usa e Messico

Mondiali 2026: sì di massima Canada a candidatura con Usa e Messico

Il 13/03/2018 alle 17:02Aggiornato Il 13/03/2018 alle 17:11

Il ministro dello sport ha annunciato che "il governo del Canada appoggia in linea di principio la candidatura", ma vuole studiare in modo più dettagliato l'impatto sulle finanze pubbliche.

Montreal (Canada), 13 mar. (LaPresse/AFP) - Il governo del Canada è pronto a sostenere "in linea di principio" una candidatura congiunta delle federazioni canadese, americana e messicana per l'organizzazione della Coppa del Mondo 2026. Lo ha dichiarato il ministro dello sport, Kirsty Duncan. I due paesi del continente nordamericano sono, con il Marocco, gli unici candidati in lizza per l'organizzazione del Mondiale 2026, il primo a 48 squadre (contro le 32 attuali e fino al 2022). Il ministro dello sport ha annunciato che "il governo del Canada appoggia in linea di principio la candidatura", ma vuole studiare in modo più dettagliato l'impatto sulle finanze pubbliche.

0
0