Getty Images

Il ct Bertolini: "Italia agli ottavi tanta roba"; Girelli dopo la tripletta: "Ora testa al Brasile"

Il ct Bertolini: "Italia agli ottavi tanta roba"; Girelli dopo la tripletta: "Ora testa al Brasile"
Di Eurosport

Il 14/06/2019 alle 21:46Aggiornato Il 15/06/2019 alle 01:30

I commenti a caldo dopo la vittoria dell'Italia nella seconda giornata della fase a gironi contro la Giamaica.

La tripletta di Cristiana Girelli ha spianato la strada all’Italia nella vittoria per 5-0 sulla Giamaica, con le azzurre che hanno conquistato addirittura il pass per gli ottavi di finale. Ora quali saranno gli obiettivi della Nazionale?

Milena Bertolini (ct Italia)

" Questa era la partita fondamentale perché ci dava l’opportunità di passare agli ottavi e siamo state bloccate dall’aspetto emotivo. Ci sono tanti aspetti su cui lavorare, nel momento di difficoltà abbiamo tenuto in difesa. In queste manifestazioni è importante vincere e non prendere gol, conta la differenza reti. Sara Gama muro invalicabile. Ho tante emozioni, essere qui e arrivare agli ottavi per l’Italia è tanta roba, non riesco a dire altro"

Cristiana Girelli (attaccante)

" L’idea della Macarena è partita da tutte noi, abbiamo fatto una grande gara, il risultato di Australi-Brasile ce l’imponeva. Noi dovevamo tenere alta la concentrazione dopo la prima vittoria e ci siamo riuscite. Quando il singolo gioca bene è perché la squadra gioca bene, ma ora testa all’ultima partita prima degli ottavi, le brasiliane sono forti anche se ieri hanno perso. Infine ringrazio i tifosi, il loro supporto è qualcosa in più"

Video - Le stelle dell'Italia femminile che è tornata al Mondiale dopo 20 anni

01:07
I commenti per questa notizia sono disabilitati