Getty Images

Stati Uniti, goleada record: Thailandia battuta 13-0, Alex Morgan segna 5 gol

Stati Uniti, goleada record: Thailandia battuta 13-0, Alex Morgan segna 5 gol

Il 11/06/2019 alle 23:42Aggiornato Il 11/06/2019 alle 23:46

Dal nostro partner OAsport.it

Arriva il record del mondo ai Mondiali di calcio femminile in corso di svolgimento in Francia: finisce infatti 13-0 la sfida del Girone F tra Stati Uniti e Thailandia. Mai in una rassegna iridata erano state messe a segno tante reti: il primato precedente (11 gol) era stato centrato dalla Germania che il 10 settembre 2007 a Shanghai si impose 11-0 sull'Argentina nella fase a gironi del Mondiale femminile andato in scena in Cina. Mattatrice dell'incontro Alex Morgan che firma 5 gol. A segno anche Lavelle e Mewis con una doppietta a testa, Horan, Rapinoe, Pugh e Lloyd.

Cronaca di un trionfo a stelle e strisce

Nel primo tempo subito una rete annullata a Morgan al 6' per fuorigioco, ma la stessa Morgan al 12′ sblocca la partita di testa e al 20' Morgan confeziona l'assist vincente per il raddoppio di Lavelle. Il tris degli Usa arriva al 32' con Horan sugli sviluppi di un calcio piazzato. Sfida a senso unico, la prima frazione si chiude sul 3-0. Nella ripresa le statunitensi dilagano e segnano 4 gol in 6 minuti tra il 50' ed il 56'. Riapre le marcature Mewis di sinistro, poi Morgan insacca da due passi e a seguire Mewis prima mette dentro da distanza ravvicinata, poi fornisce l'assist a Lavelle. Il 7-0 non sazia le statunitensi, che nel quarto d'ora finale vanno in gol altre 6 volte: al 74′ Morgan segna di destro, al 79′ Rapinoe la imita in spaccata, poi Morgan va in gol anche di sinistro. Al minuto 85 Pugh dribbla il portiere e insacca, all'87' Morgan firma la personale cinquina e infine, in pieno recupero, Lloyd va ancora a segno su assist ancora di Morgan.

0
0