PA Sport

I convocati dell'Inghilterra per i Mondiali 2018: snobbati Wilshere e Hart, c'è Alexander-Arnold

I convocati dell'Inghilterra per i Mondiali 2018: snobbati Wilshere e Hart, c'è Alexander-Arnold

Il 16/05/2018 alle 16:10Aggiornato Il 16/05/2018 alle 16:25

Con un video in cui dei giovani tifosi prendono il posto di Southgate, la Football Association ha annunciato i 23 giocatori che parteciperanno al Mondiale in Russia. Gli esclusi eccellenti sono Wilshere, Lallana e il veteranissimoJoe Hart (75 presenze con la maglia della Nazionale dei Tre Leoni), le new entry a sorpresa di Southgate sono i giovani Alexander-Arnold e Loftus Cheek.

Per creare attesa sulla lista dei convocati per il Mondiale in Russia può non essere sufficiente pubblicare una lista o un comunicato sul sito internet ufficiale. Molto meglio inventarsi modi alternativi e far annunciare le scelte del ct Gareth Southgate, direttamente a dei ragazzi provenienti da tutti gli angoli dell’Inghilterra, una scelta che ha fatto discutere ma mai quanto le scelte del ct britannico che ha fatto qualche esclusione eccellente ed ha scelto di puntare su una linea giovane e su giocatori funzionali al 3-5-2.

Le novità e gli esclusi eccellenti

Se in porta manca il veteranissimo Joe Hart, visto anche al Torino e che vanta ben 75 presenze con la Nazionale dei Tre Leoni, che ha pagato una stagione non proprio esaltante nelle fila del West Ham, sono a centrocampo le assenze destinate a far storcere più il naso ai tifosi: Southgate ha, infatti, scelto di lasciare a casa il jolly Adam Lallana e, soprattutto, Jack Wilshere (40 presenze con in luogo della freschezza atletica di Loftus-Cheek, 22enne centrocampista del Crystal Palace (ma di proprietà del Chelsea) che aveva ben impressionato nell’amichevole contro la Germania, lo scorso novembre.

Tra le new entry invece il nome nuovo è quello di Alexander-Arnold, 19enne terzino del Liverpool finalista di Champions League che corona con questa convocazione una splendida annata. Una chiamata resa anche necessaria alla luce anche della condizione non al meglio di Danny Rose. Dietro niente Russia anche per Clyne e Joe Gomez.

I convocati

Portieri: Jack Butland (Stoke City), Jordan Pickford (Everton), Nick Pope (Burnley).

Difensori: Trent Alexander-Arnold (Liverpool), Gary Cahill (Chelsea), Fabian Delph Manchester City), Phil Jones (Manchester United), Harry Maguire (Leicester), Danny Rose (Tottenham), John Stones (Manchester City), Kieran Trippier (Tottenham), Kyle Walker (Manchester City), Ashley Young (Manchester United).

Centrocampisti: Dele Alli (Tottenham), Eric Dier (Tottenham), Jordan Henderson (Liverpool), Jesse Lingard (Manchester United), Ruben Loftus-Cheek (Crystal Palace).

Attaccanti: Harry Kane (Tottenham), Marcus Rashford (Manchester United), Raheem Sterling (Manchester City), Jamie Vardy (Leicester), Danny Welbeck (Arsenal).

Video - Neymar entra nella lista del Brasile, Danilo sarà titolare al posto di Dani Alves

00:31
0
0