LaPresse

Italia, i primi convocati del ct Mancini: Balotelli torna in Nazionale, c'è anche Berardi

Italia, i primi convocati del ct Mancini: Balotelli torna in Nazionale, c'è anche Berardi

Il 19/05/2018 alle 17:53Aggiornato Il 19/05/2018 alle 18:47

Mario Balotelli ritrova l'azzurro! Roberto Mancini è stato di parola e richiama il figliol prodigo a casa. L'ultima partita con la maglia della Nazionale per l'attaccante del Nizza è quella contro l'Uruguay ai Mondiali del 2014. Leonardo Bonucci sarà il nuovo capitano della Nazionale.

Roberto Mancini ha chiamato ben 30 giocatori per le tre amichevoli della Nazionale contro Arabia Saudita, Francia e Paesi Bassi. Nel gruppo dei 30 rientra Mario Balotelli, che non veniva convocato dal novembre 2014 quando a chiamarlo fu l'ex ct Antonio Conte in occasione della gara di qualificazione per gli Europei 2016 contro la Croazia. Balotelli non scese in campo, anzi fece il suo rientro a casa per infortunio, e la sua ultima gara in azzurro resta quella del ko contro l'Uruguay durante i Mondiali 2014, quando l'Italia venne eliminata alla fase a gironi. Non c'è Buffon, tra i portieri si rivede Sirigu, mentre arriva la prima chiamata in Nazionale maggiore per Emerson Palmieri, Baselli, Mandragora, Berardi e Caldara.

Video - Buffon: "Nazionale? Basta, non voglio essere un problema"

00:59

I convocati

  • Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Genoa), Salvatore Sirigu (Torino)
  • Difensori: Leonardo Bonucci (Milan), Mattia Caldara (Atalanta), Domenico Criscito (Zenit San Pietroburgo), Danilo D’Ambrosio (Inter), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus), Davide Zappacosta (Chelsea)
  • Centrocampisti: Daniele Baselli (Torino), Giacomo Bonaventura (Milan), Bryan Cristante (Atalanta), Alessandro Florenzi (Roma), Jorginho (Napoli), Rolando Mandragora (Crotone), Claudio Marchisio (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma)
  • Attaccanti: Mario Balotelli (Nizza), Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Matteo Politano (Sassuolo), Simone Verdi (Bologna), Simone Zaza (Valencia)

Capitano: Leonardo Bonucci

Video - Roberto Mancini ritrova l'azzurro: un amore tormentato per risollevare l'Italia

01:15

Le partite

L'Italia scenderà in campo lunedì 28 maggio a San Gallo contro l'Arabia Saudita, Nazionale guidata da Juan Antonio Pizzi, che a sua volta giocherà la gara inaugurale del Mondiale contro la Russia il prossimo 14 giugno. Poi si giocherà all'Allianz Riviera di Nizza il 1° giugno, a casa di Balotelli, contro la Francia (esordio ai Mondiali il 16 giugno contro l’Australia) e infine il 4° giugno allo Juventus Stadium contro i Paesi Bassi, Nazionale che - invece - non si è qualificata alla fase finale dei Mondiali.

  • 28/05, 20:45 - Italia-Arabia Saudita (Kybunpark di San Gallo)
  • 01/06, 21:00 - Francia-Italia (Allianz Riviera di Nizza)
  • 04/06, 20:45 - Italia-Paesi Bassi (Juventus Stadium di Torino)

Video - Mancini è il nuovo ct dell'Italia: debutto contro l'Arabia Saudita

00:29

Video - Mancini: "Era il momento giusto per dare una mano alla Nazionale"

01:51
0
0