Reuters

Le pagelle di Inghilterra-Panama 6-1: ottimo Lingard, Kane tripletta 'ingiudicabile'

Le pagelle di Inghilterra-Panama 6-1: ottimo Lingard, Kane tripletta 'ingiudicabile'

Il 24/06/2018 alle 16:51Aggiornato Il 24/06/2018 alle 18:32

Il migliore in campo è Lingard, ma i voti odierni sono da prendere con le molle. Anche la tripletta di Kane è la meno giudicabile di sempre, con due rigori 'gratis' e un gol involontario. Il peggiore in campo invece è piuttosto veritiero: l'agghiaccinate Roman Torres, che ne combina di tutti i colori.

===INGHILTERRA===

Jordan PICKFORD 6 - Il classico '6 politico'. Panama non tira praticamente mai in porta.

Kyle WALKER 6 - Vale quanto scritto per il portiere. Il suo diretto avversario non lo impensierisce mai.

John STONES 7 - Due belle zuccate a chiudere gli schemi da palla inattiva. Si addormenta un po' nel finale di gara, ma sul 6-0 è decisamente comprensibile.

Harry MAGUIRE 6,5 - E' il perno di tutti gli schemi da palla ferma: palla su Maguire, sponda verso qualcuno, gol. Con Panama ha funzionato alla grande. Bisognerebbe vedere con una squadra di calcio.

Kieran TRIPPIER 6,5 - Positivissimo in tutte le situazioni di gioco fermo. Piede educato, si conferma altra pedina fondamentale dell'Inghilterra. Dal 69' Danny ROSE 6 - Venti minuti quando la partita aveva l'agonismo di un gioco-aperitivo al villaggio vacanze. Ingiudicabile.

Ruben LOFTUS-CHEEK 6,5 - Prende il posto di Alli e gioca una buonissima gara, ma come tutta l'Inghilterra i voti van presi oggi per ciò che sono...

Jordan HENDERSON 6,5 - Perno del Liverpool vice campione d'Europa e perno anche della nazionale inglese. Il ritmo giro sulla sua figura. Fin qui è andata alla grande, vediamo quando arriva una squadra degna di essere chiamata tale.

Jesse LINGARD 7 - In una partita dove le valutazioni reali vanno prese con le pinze visto il valore degli avversari, premiamo lui come migliore in campo per un semplice motivo: la giocata del suo gol va a prescindere dagli avversari che aveva di fronte; splendido uno-due e destro meraviglioso sotto la traversa. Dal 64' Fabian DELPH 6 - Si mette con ordine ad eseguire il compitino dentro una partita che non ha più senso.

Ashley YOUNG 6 - Non spinge un granché oggi, ma è anche vero che l'Inghilterra non ne aveva bisogno. Ha evidentemente conservato le forze per quando serviranno sul serio.

Raheem STERLING 6,5 - Buona partita, ma niente di eccezionale. Preferito ancora a Rashford nonostante le tante critiche e voci, gioca un discreto match. Bello il duetto al limite con Lingard per il gol del 3-0

Harry KANE 6,5 - Freddo dal dischetto, calcia due rigori in maniera impeccabile. Il 3-0 lo fa senza nemmeno accorgersene. Il voto più basso di sempre per un calciatore che fa tripletta. Ma valore dell'avversario, rigori concessi e com'è arrivato il gol, davvero non poteva premiarlo con nulla di più di una discreta ordinaria amministrazione. Dal 64' Jamie VARDY 6 - Entra a gara decisa. Identico discorso fatto per Delph e Rose.

All. Gareth SOUTHGATE 6,5 - La sua giovane Inghilterra si conferma una nazionale ambiziosa a di buonissimo talento. Per un giudizio completo però bisognerà attendere più avanti. Magari già dalla prossima, quando gli inglesi affronteranno finalmente qualcuno degno di nota: il Belgio.

England Panama

England PanamaScanpix

===PANAMA===

Jaime PENEDO 5,5 - Ne deve raccogliere 6 dal sacco, ma non è sempre colpa sua. Anzi, spesso, è la vittima incolpevole.

Michael MURILLO 4,5 - Gli va bene che oggi Young non ha una gran voglia di spingere. Forse perché basta e avanza Lingard, che non vede mai.

Roman TORRES 3 - Ci sarebbe l'imbarazzo della scelta nell'impresentabile Panama, ma puniamo il centrale di difesa perché tra falli da rigore, dormite, provocazioni agli avversari e un gol mangiato sotto porta nel finale, ne ha veramente fatte di ogni.

Fidel ESCOBAR 4 - Un voto in più solo perché oltre a essere impresentabile esattamente come il compagno di reparto, evita inutili proteste.

Eric DAVIS 4,5 - Sterling gli scappa via spesso, Trippier è sempre un guai. Combina poco, soffre molto.

Edgar BARCENAS 5,5 - L'unico più meno a rendersi dignitoso in un primo tempo agghiacciante. Ruba qualche pallone in avvio e serve anche un buon pallone a Godoy, che però calcia in maniera indegna. Dal 69' Abidel ARROYO 6 - Entra a giochi fatti e fa bella figura rispetto a tutti gli altri. Chiaramente perché la partita era finita.

Armando COOPER 4,5 - Lo si nota più che altro per il giallo senza senso che prende in avvio, termometro perfetto della sua partita.

Gabriel GOMEZ 4,5 - Non ne vede mezza in mediana, con l'Inghilterra di Henderson e compagni che fa il bello e cattivo tempo. Dal 69' Felipe BALOY 7 - Che cuore. 37 anni e più di 100 presenze in nazionale, è stato portato in Russia come sorta di mascotte. In una partita senza senso il ct Gomez fa l'unica cosa degna di nota del suo pomeriggio: lo butta dentro per l'esordio. Lui ripaga con il primo storico gol di Panama. Tra l'altro con conclusione in spaccata pregevolissima.

Anibal GODOY 4 - La sua fotografia è al 3° minuto, quando sullo 0-0 in area ha un più che discreto pallone da calciare in porta. L'effetto è quello di un drop rugbistico. Non serve altro. Dal 64' Ricardo AVILA 6 - Anche lui in campo a partita senza più senso. '6 politico' anche qui.

José Luis RODRIGUEZ 4 - Mai sentito nominare in 94 minuti.

Blas PEREZ 4 - Idem come sopra.

All. Hernan GOMEZ 4 - Il materiale tecnico è quello che è. La butta evidentemente su agonismo e orgoglio, ma anche da questo punto di vista la sua squadra è un misero fallimento, con falli e cartellini veramente ingenui. Resta da capire come gli Stati Uniti si siano fatti fregare il posto da questa squadra qui, perché quella davvero potrebbe essere l'unica cosa interessante.

Panama celebra il suo gol contro l'Inghilterra al mondiale di Russia 2018

Panama celebra il suo gol contro l'Inghilterra al mondiale di Russia 2018Getty Images

Le statistiche di Inghilterra-Panama 6-1

  • L’Inghilterra ha vinto entrambe le prime due gare del proprio girone ai Mondiali per la terza volta, dopo il 1982 e il 2006.
  • Questa è la vittoria più larga della storia dell’Inghilterra in un grande torneo internazionale (Mondiali ed Europei).
  • Questa è solo la quinta volta che una squadra riesce a segnare cinque gol in un primo tempo di una partita ai Mondiali, la prima da quando nella semifinale 2014 la Germania li rifilò al Brasile.
  • L’Inghilterra ha segnato tanti gol in questo match quanti ne aveva messi a referto nelle precedenti sette partite ai Mondiali (sei).
  • Solo nel 1966 (11) l’Inghilterra ha segnato più gol in un singolo Mondiale di quanti ne ha siglati nel 2018 (otto come nel 1954 e nel 1990).
  • Panama ha subito nove gol nelle prime due partite disputate in un Mondiale. L’ultima volta che una Nazionale ne ha concessi così tanti nei primi due match giocati ai Mondiali risale al 1974, quando lo Zaire ne subì 11 e Haiti 10.
  • Il panamense Felipe Baloy (37 anni e 120 giorni) è il terzo più vecchio giocatore a segnare il suo primo gol in un Mondiale dopo il camerunense Roger Milla (38 anni e 25 giorni) nel 1990 e lo svedese Gunnar Gren (37 anni e 236 giorni) nel 1958
  • John Stones è diventato il primo difensore della storia dell’Inghilterra a segnare due gol in un singolo match ai Mondiali.
  • Harry Kane è solo il terzo giocatore inglese a segnare una tripletta ai Mondiali, dopo Geoff Hurst contro la Germania nella finale del 1966 e Gary Lineker contro la Polonia nel 1986.
  • L’attaccante inglese Harry Kane è il primo giocatore ad aver segnato almeno due gol in entrambe le sue prime due presenze ai Mondiali dal polacco Grzegorz Lato nel 1974. Lato vinse la scarpa d’oro in quel Mondiale.
  • L’inglese Harry Kane è ora il capocannoniere del Mondiale 2018 con cinque gol. Ha segnato le sue cinque reti con i suoi soli cinque tiri nello specchio nel torneo.
0
0