Getty Images

Le pagelle di Svezia-Inghilterra 0-2: Lingard dipinge, Pickford in versione "Fabio Grosso 2006"

Le pagelle di Svezia-Inghilterra 0-2: Lingard dipinge, Pickford in versione "Fabio Grosso 2006"

Il 07/07/2018 alle 18:26Aggiornato Il 07/07/2018 alle 21:04

Migliore in campo il portiere inglese. Bene Trippier, Maguire e Lingard. Kane in ombra, Sterling ancora impreciso. Nella Svezia si salva Granqvist

===Le pagelle della SVEZIA===

Robin OLSEN 6 - Bravo su Sterling nel primo tempo. Incolpevole in entrambi i gol subiti. Poco altro lavoro.

Emil KRAFTH 4,5 - Malissimo l'esterno del Bologna. A sinistra l'Inghilterra sfonda di continuo. Si perde Alli nella diagonale del raddoppio inglese. Un danno. (Dall'85' JANSSON SV)

Victor LINDELOF 5,5 - Malino. Su Kane aiuta Granqvist, ma si perde spesso gli inserimenti centrali dei centrocampisti inglesi.

Andreas GRANQVIST 6,5 - Coriaceo, deciso, mai banale. Il migliore di questa Svezia. E non solo oggi.

AUGUSTINSSON 5 - L'Inghilterra a destra domina. Trippier e Lingard creano pericoli in continuazione. Lui assiste passivamente.

Viktor CLAESSON 6 - Pickford gli nega il gol. Ci ha provato e ha confermato di avere qualitá.

Sebastian LARSSON 5,5 - Combatte e corre per due. Poi peró gli manca sempre la gamba per appoggiare l'azione.

Albin EKDAL 5 - Assente ingiiustificato. Stanco, mai preciso, lento nel verticalizzare. Giornata no.

Emil FORSBERG 5 - Senza di lui manca la luce. Poco ispirato, senza brillantezza e senza idee. Male. (Dal 65' OLSSON 6 - Porta dinamismo e cross. Innesto positivo)

Marcus BERG 6,5 - Solo due super parate di Pickford gli negano il gol. Dá fastidio a Stones, non ha fortuna in fase realizzativa.

Ola TOIVONEN 5 - Fuori dal gioco, spesso anticipato da Stones, disinnescato. Non la vede mai. (Dal 65' GUIDETTI 5,5 - Poco meglio di Toivonen. Peró crea un'occasione per Berg)

ALL. Jan ANDERSSON 6 - Di piú non poteva fare. Paga una distrazione su palla inattiva e le parate di Pickford. Svezia mediocre, ma organizzata.

Dele Alli, England-Sweden, World Cup 2018

Dele Alli, England-Sweden, World Cup 2018Getty Images

===Le pagelle dell'INGHILTERRA===

Jordan PICKFORD 7,5 - Migliore in campo. Decisivo due volte su Berg e una su Claesson. Tre paratone per blindare la porta inglese e confermare le ottime impressioni destate contro la Colombia. Saracinesca inglese, Mondiale da assoluto protagonista. Avrá preso la "fabiogrossite 2006"?

Kyle WALKER 6,5 - Sicuro, attento, preciso. Inizia sempre da lui l'azione inglese. Bravo.

Harry MAGUIRE 7 - Un gol dal grande peso specifico. Il difensore-tifoso colpisce nel momento piú importante. Pericoloso in avanti, sicuro dietro. Molto bene.

John STONES 6 - Si perde due volte Berg e viene salvato da Pickford. Alcune chiusure buone, alcune distrazioni meno.

Kieran TRIPPIER 7 - Da destra piovono cross in area svedese. Gioca altissimo, non si risparmia, sfruttando le doti fisiche e tecniche.

Jordan HENDERSON 6,5 - Sostanza e visione. Ha piedi educati e li usa bene. Positiva anche l'interdizione. (Dall'84' DIER SV)

Dele ALLI 6 - Male nel primo tempo. Spaesato, troppo morbido, fuori dal gioco. Nella ripresa segna di testa il raddoppio: ma era piú difficile sbagliare che segnare. Non é sicuramente al top della forma. (Dal 76' DELPH SV - Nel finale per dare copertura nella la corsia di sinistra)

Ashley YOUNG 6,5 - Suo il corner del vantaggio inglese. Buona spinta a sinistra, buon Mondiale.

Jesse LINGARD 7 - Tra le linee con intelligenza. Pregevole il servizio per Alli, elegante ogni volta che tocca palla.

Raheem STERLING 5,5 - Nel finale di primo tempo si divora due volte (la prima in fuorigioco) la palla del possibile raddoppio. Southgate continua a puntare su di lui, ma non ha giocato in modo sufficiente una sola partita.

Harry KANE 5,5 - Meno Kane del solito. Gioca spalle alla porta e non riesce quasi mai a concludere. Si é tenuto i gol per le semifinali?

ALL. Gareth SOUTHGATE 7 - Inghilterra ben messa in campo, sempre pericolosa, molto amalgamata. Ha meriti enormi, ha ridato sogni e speranze ad una Nazione che viveva da anni in una fase depressiva inarrestabile.

Le statistiche di Svezia-Inghilterra 0-2

  • L’Inghilterra approda alle semifinali della Coppa del Mondo per la terza volta nella sua storia, dopo il 1966 ed il 1990.
  • La Svezia ha perso tre delle ultime quattro sfide contro l’Inghilterra (una vittoria nell’altra), dopo una striscia di imbattibilità di 12 incontri con gli inglesi, stabilita tra il 1979 ed il 2006.
  • Prima vittoria dell’Inghilterra nelle fasi ad eliminazione diretta di Mondiali o Europei dal 2006, quando superò l’Ecuador agli ottavi.
  • La Nazionale inglese ha ora eguagliato il suo primato di marcature in una singola edizione dei Mondiali: 11, come nel 1966.
  • L’Inghilterra, che oggi ha segnato con entrambi i tiri nello specchio, ha trovato il gol con 10 delle ultime 13 conclusioni nello specchio effettuate.
  • L'Inghilterra è la squadra che ha segnato più gol su corner (quattro) e più gol di testa (cinque) in questo Mondiale.
  • Il gol di Harry Maguire è stato l’ottavo su palla inattiva per l’Inghilterra al Mondiale 2018, un record per una squadra in una singola edizione della competizione dal 1966, quando il Portogallo ne realizzò sempre otto.
  • Con Harry Maguire e Dele Alli l’Inghilterra ha realizzato gol con cinque marcatori diversi al Mondiale 2018 – la Nazionale inglese non ha mai mandato a segno più calciatori in una singola edizione della competizione (cinque anche nel 1954, nel 1998 e nel 2002).
  • Dele Alli (22 anni e 87 giorni) è il secondo più giovane calciatore inglese a segnare un gol in Coppa del Mondo, dopo Michael Owen (a segno contro la Romania nel 1998 a 18 anni e 190 giorni).
  • Jordan Pickford ha effettuato sei parate nelle due gare ad eliminazione diretta di questo Mondiale (tre in ciascuna), dopo che aveva neutralizzato solo tre conclusioni in tutta la fase a gironi.
  • A 24 anni e 122 giorni, Pickford è diventato il più giovane portiere inglese a tenere la porta inviolata in un match dei Mondiali.
  • Tra le squadre ancora in corsa per il titolo, l’Inghilterra è quella con il possesso palla medio più alto (55%).

Video - Fast Match Report: Svezia-Inghilterra 0-2 in 60 secondi

00:59
0
0