Getty Images

Spagna nel caos, il presidente federale potrebbe esonerare Lopetegui: verdetto imminente

Spagna nel caos, il presidente federale potrebbe esonerare Lopetegui: verdetto imminente

Il 13/06/2018 alle 10:30Aggiornato Il 13/06/2018 alle 11:57

Dal nostro partner Agenti Anonimi

Ieri pomeriggio è stato annunciato Julen Lopetegui sulla panchina del Real Madrid, una volta terminati i Mondiali. Quella che sembrava una notizia importante ma non trascendentale si è trasformata in un vero e proprio cataclisma iberico. Infatti Rubiales, presidente federale, non ha preso bene la scelta di Lopetegui e avrebbe scelto di esonerarlo seduta stante.

" Prenderò una decisone per il bene della Spagna"

Parole forti e significative. La Federcalcio è furente perché si sente tradirà da Lopetegui. L’allenaotre spagnolo, verso fine maggio, aveva rinnovato il proprio contratto con la "Roja” fino al 2022. L’obiettivo era fare sia mondiali che europeo. Poi ieri la decisone di abbandonare la nave e firmare per il Real Madrid. Ecco perché Rubiales è andato su tutte le furie.

Alle 11:30 si terrà una conferenza stampa della federazione spagnola dove verrà annunciata la decisone presa. Un cambio in panchina alla vigilia della competizione potrebbe essere un problema non di poco conto. Allo stesso tempo firmare un contratto con il Real Madrid poco dopo aver rinnovato con la nazionale non può essere accettato di buon grado dalla federazione iberica.

Lopetegui a rischio, Rubiales è furente e tra poco deciderà in merito al futuro dell’ormai nuovo allenatore del Real Madrid.

Video - Chi è Julen Lopetegui, l'allenatore "preferito" dei nazionali spagnoli del Real Madrid

01:02
0
0