Getty Images

Napoli a un passo da Lozano per 42 milioni: meglio lui o James Rodriguez?

Napoli a un passo da Lozano per 42 milioni: meglio lui o James Rodriguez?

Il 12/08/2019 alle 17:43Aggiornato Il 12/08/2019 alle 18:06

Napoli-Lozano, ormai è fatta. Il breve viaggio partenpeo del suo agente Mino Raiola è da poco terminato e tutti gli accordi sembrano essere stati trovati: al trequartista messicano, un contratto quinquennale da 4,5 euro a stagione, al PSV Eindhoven, invece 42 milioni della clausola rescissoria, peraltro gli stessi richiesti dal Real Madrid per James Rodriguez. Ma dove porta il confronto tra i due?

Napoli-Hirving Lozano, ormai è fatta. Il breve viaggio partenpeo del suo agente Mino Raiola è da poco terminato e tutti gli accordi sembrano essere stati trovati: al trequartista messicano, un contratto quinquennale da 4,5 euro a stagione, al PSV Eindhoven, invece 42 milioni della clausola rescissoria, peraltro gli stessi richiesti dal Real Madrid per James Rodriguez. Certo, però, c'è un'età diversa da analizzare tra i due: 28 anni il colombiano, 24 "El Chucky", che però nella prima giornata di Eredivisie contro l'ADO Den Haag, è uscito dal campo malconcio dopo un pestone al piede ricevuto da un avversario. Un episodio i cui strascichi sono al vaglio di patron Aurelio De Laurentiis e dello staff azzurro. Nulla di grave, secondo le prime indiscrezioni, ad ogni buon conto. Anche se l'affare in questione non chiude quello ancora in piedi per il colombiano, la domanda, appannaggio dei tifosi napoletani, è quindi: meglio Lozano o James? Il messicano è un "upgrade" o un "downgrade" rispetto al pari ruolo colombiano. Proviamo a scoprirlo attraverso le cifre che i due hanno messo in colonna nella stagione 2018-2019 con le maglie di PSV Eindhoven (Lozano) e Bayern Monaco (James)...

Hirving Lozano - PSV Eindhoven

Hirving Lozano - PSV EindhovenGetty Images

Il rendimento di Hirving Lozano al PSV Endhoven nella stagione 2018-209

Competizione Presenze Minuti giocati Gol Assist
Eredivisie 30 2473' 17 11
Champions League (+ prelimninari) 8 717' 4 1
Coppa e Supercoppa 2 83' 0 0

Il rendimento di James Rodriguez al Bayern Monaco nella stagione 2018-209

Competizione Presenze Minuti giocati Gol Assist
Bundesliga 20 1139' 7 4
Champions League 5 337' 0 1
Coppa di Germania 3 178' 0 1
Copa América 2019 (Colombia) 4 213' 0 3

Il numeri del confronto Lozano-James

La considerazione d'obbligo è l'ovvio distinguo a livello di coefficiente di difficoltà tra Eredividie e Bundesliga; detto questo,tuttavia, i numeri sorridono maggiormente alla new entry messicana, cresciuta nel Pachuca. In campionato, più del doppio del minutaggio trascorso in campo rispetto a James, condizionato da una forma fisica non sempre ottimale. Lozano, inoltre, segna di più: ben 17 reti in campionato che, anche in considerazione delle difese tulipane particolarmente ballerine, è un ottimo bottino in qualità di attaccante esterno. James, dal canto suo, è più "giocoliere" al servizio della squadra: prova ne sono i 3 assist messi in fila con la maglia della Colombia in Copa America.

James Rodríguez Bayern

James Rodríguez BayernGetty Images

Lozano e i pari ruolo più importanti in Eredivisie

E' possibile confrontare Lozano anche coi suoi pari ruolo in Eredivisie: nell'Ajax, ad esempio, Hakim Ziyech (prima del flop in Coppa d'Africa col Marocco), ha collezionato 29 presenze in campionato, condite da 16 gol e 17 assist (11, quelli del messicano). Diciassette gettoni, 5 reti e 4 passaggi vincenti, invece, in Champions League, comprensivi delle gare di qualificazione. Numeri ancora più abbondanti, invece, nella spettacolare stagione del serbo Dusan Tadic, sempre in casa dei Lancieri: 34 apparizioni in Eredivisie, 28 centri e 14 assist. In Coppa Campioni (compresi i preliminari), infine, 18 presenze, 9 reti e 8 passaggi utili.

Hakim Ziyech of Ajax celebrates scoring their second goal with Dusan Tadic during the UEFA Champions League Semi Final second leg match between Ajax and Tottenham Hotspur at the Johan Cruyff Arena on May 8, 2019 in Amsterdam, Netherlands

Hakim Ziyech of Ajax celebrates scoring their second goal with Dusan Tadic during the UEFA Champions League Semi Final second leg match between Ajax and Tottenham Hotspur at the Johan Cruyff Arena on May 8, 2019 in Amsterdam, NetherlandsGetty Images

0
0