Getty Images

La sorella di Ronaldo contro Van Dijk: "Vinci quanto CR7, poi ne riparliamo"

La sorella di Ronaldo contro Van Dijk: "Vinci quanto CR7, poi ne riparliamo"
Di Eurosport

Il 03/12/2019 alle 11:49Aggiornato Il 03/12/2019 alle 12:42

Katia Aveiro critica le parole di Virgil Van Dijk, che si chiedeva perché Ronaldo fosse in lizza per il premio. Durissima, ma contro la scelta ricaduta su Leo Messi, anche l'altra sorella, Elma dos Santos.

Il Pallone d'Oro è andato a Lionel Messi e non a Cristiano Ronaldo. Nell'eterno dualismo tra i due mostri sacri del 21° secolo calcistico, si è inserito Virgil Van Dijk, secondo alle spalle della Pulce e davanti al lusitano. Il giocatore della Juventus non si è presentato alla cerimonia, perché doveva essere premiato al Galà della Serie A, mentre Van Dijk c'era e con la sua intervista ha scatenato le ire della sorella di CR/ Katia Aveiro. Il giocatore del Liverpool, infatti, avrebbe chiesto per quale motivo il portoghese fosse in lotta per il premio.

Come riporta l'ANSA, Katia ha postato su Instagram una lunga invettiva nei confronti dell'olandese:

" Caro Virgil, quando vincerai titoli che contano davvero ne parleremo. Di questi premi Ronaldo ne ha già cinque. [...] Penso che alcune persone vivano nella frustrazione e fuori dalla realtà. Vedi, mio caro Virgil, Cristiano Ronaldo è stato un campione nel Paese in cui giochi da anni, è stato anche il miglior marcatore della Premier League. Quando vincerai una manciata dei titoli che ha vinto, potrai essere in grado di sederti al tavolo con Cristiano"

Anche l'altra sorella di CR7, Elma dos Santos, aveva sollevato delle polemiche a proposito della scelta ricaduta su Messi, con un post poi cancellato:

" Non ho nulla contro questo ragazzo, ma non so cosa abbia vinto più di mio fratello. Forse questo premio viene dato alla persona e mai al professionista. Questo dimostra solo che siamo davvero molto piccoli..."

Video - Messi: "Un orgoglio vincere 6 Palloni d'Oro. Ma qualcuno un giorno mi supererà..."

00:37
0
0