Getty Images

E' grande festa all'Etihad Stadium per il Manchester City: 5-0 contro lo Swansea

E' grande festa all'Etihad Stadium per il Manchester City: 5-0 contro lo Swansea

Il 22/04/2018 alle 19:21Aggiornato Il 22/04/2018 alle 19:27

Il Manchester City festeggia al meglio la vittoria in Premier League annientando lo Swansea con un netto 5-0. In gol vanno David Silva, Sterling, De Bruyne, Bernardo Silva e Gabriel Jesus. Un trionfo all'Etihad Stadium, davanti ad un pubblico festante dal pre gara. Ospiti non pervenuti in campo, per la salvezza ci sarà da lottare.

Nel giorno della festa per la vittoria del titolo, il City onora al meglio l'incontro con una prestazione praticamente perfetta. La squadra di Guardiola annienta un inesistente Swansea con un rotondo 5-0. Di fronte ad un pubblico festante dal pre gara, Sterling e compagni danno l'impressione di giocare al 30%, ma questo basta e avanza contro uno Swansea mai in partita.

Dopo 15 minuti il match è già chiuso sul 2-0. C'è gloria per tanti oggi allo stadio: Sterling, De Bruyne, Bernardo Silva, Gabriel Jesus, sono in tanti a divertirsi oggi a Manchester. Per lo Swansea invece giornata assolutamente nera, per la salvezza ci sarà ancora da lottare.

Bernardo Silva (Manchester City), buteur contre Swansea en Premier League.

Bernardo Silva (Manchester City), buteur contre Swansea en Premier League.Getty Images

La cronaca

Nonostante la vittoria della Premier, il City scende in campo praticamente con la formazione titolare. Senza Aguero e Fernandinho, in attacco Sterling, Bernardo Silva e Gabriel Jesus. Dall'altra parte Carvalhal sceglie un 5-3-2 che si può trasformare in un 5-4-1. In attacco Jordan Ayew, mentre André Ayew si adatta a fare l'esterno destro.

Pronti via e c'è solo una squadra in campo. Nonostante la festa all'Etihad, il City gioca la sua partita al 100%: solito possesso palla della squadra di Guardiola, tanti passaggi e lo Swansea rimane rintanato nella sua metà campo. In 15 minuti i padroni di casa sono già 2-0: David Silva e Sterling mettono il match in discesa, mentre il pubblico si diverte con decine di standing ovation alla squadra.

Gli ospiti semplicemente non ci sono: con questo City soltanto avere il possesso della sfera è una impresa, e così si registra un solo tiro in porta in tutta prima frazione, al minuti 44' con una bella azione di Mawson bloccato da Ederson. Dopo un minuto di recupero si va negli spogliatoi.

Kevin De Bruyne of Manchester City shoots and scores his side's third goal during the Premier League match between Manchester City and Swansea City at Etihad Stadium on April 22, 2018 in Manchester, England.

Kevin De Bruyne of Manchester City shoots and scores his side's third goal during the Premier League match between Manchester City and Swansea City at Etihad Stadium on April 22, 2018 in Manchester, England.Getty Images

La ripresa prosegue sulla stessa falsa riga del primo e il City trova il terzo gol con la bordata di De Bruyne, super col destro a metterla nel sette. Qualche minuto dopo Sterling viene atterrato in area da Fernandez: sul pallone va Gabriel Jesus ma Fabianski respinge, sulla ribattuta il più lesto è Bernardo Silva che segna il 4-0. C'è tempo per il palo di Sterling direttamente dal corner e per l'ingresso in campo di Yaya Toure e Mendy, acclamatissimi dalla folla. Nel finale, finalmente, arriva il gol di Gabriel Jesus, per il 5-0 finale. Non è ancora tempo di medaglie in campo, ma la festa per i tifosi può iniziare.

Il tweet da non perdere

La statistica chiave

83% di possesso palla del City. Poco meno di 1000 passaggi portati a termine contro i 140 degli avverarsari. Pauroso.

Il migliore

Kevin DE BRUYNE : Altra partita da fenomeno, uomo simbolo del City di Guardiola. Classe pura a servizio dei compagni, si inventa un grandissimo gol dalla distanza.

Il peggiore

Kyle NAUGHTON : Giornata infernale, chiunque degli avversari corra sulla sua fascia, lo salta come se fosse un birillo.

Tabellino

MANCHESTER CITY: Ederson, Danilo, Kompany, Laporte, Delph (dal 73' Mendy), Gündogan, De Bruyne (dal 65' Yaya Tourè), Bernardo, Silva, Sterling (dal 70' Foden), Jesus.

SWANSEA: Fabianski, Naughton, Van der Hoorn, Fernandez (dal 66' Bartley), Mawson, Olsson (dal 74' Abraham), Ki (dal 64' Clucas), King, Carroll, A Ayew, J Ayew.

GOL: David Silva (M), Sterling (M), De Bruyne (M), Bernardo Silva (M),

AMMONITI: Olsson (S),

ESPULSI: Nessuno.

0
0