Imago

Il Manchester United soffre ma ha ragione del Watford: 2-1 per i Red Devils al Vicarage Road

Il Manchester United soffre ma ha ragione del Watford: 2-1 per i Red Devils al Vicarage Road

Il 15/09/2018 alle 20:25Aggiornato Il 15/09/2018 alle 20:50

Uno-due micidiale firmato Lukaku e Smalling nel primo tempo, poi - al 65' - Gray riapre i conti e, nel finale, Mourinho ha bisogno di un miracolo di De Gea per portarsi a casa i 3 punti. S'interrompe la striscia di vittorie consecutive degli Hornets di Javi Gracia, comunque volitivi e meritevoli di qualcosa in più.

Un Manchester United sempre più "operaio" vince, elmetto in testa, in casa di un Watford fino al fischio d'inizio protagonista di un percorso netto in campionato con quattro sorprendenti vittorie in altrettante partite. Finisce 2-1 per gli uomini di Mourinho che, pian piano, ora a quota 9 punti, riarrotola il gomitolo sfilacciatosi dopo le prime uscite in Premier.

Watford-Manchester United, Premier League 2018-2019: Romelu Lukaku realizza, col fianco destro, il gol che apre il match (Imago)

Watford-Manchester United, Premier League 2018-2019: Romelu Lukaku realizza, col fianco destro, il gol che apre il match (Imago)Imago

La cronaca della partita

Dopo una partenza ospite orchestrata dai colpi di Young e Pogba, il Watford va sulle ali dell'entusiasmo e, al 16', vicino al raddoppio con Deenay, che devia di prima intenzione sotto la traversa trovando tuttavia la straordinaria opposizione di De Gea. Il Watford macina chilometri mentre lo United sembra impallato. Sino al 35', quando - dopo un'azione in solitaria di Sanchez - Lukaku trova la deviazione vincente con un fianco, sul cross sporco di Young dalla fascia sinistra.

Watford-Manchester United, Premier League 2018-2019: Romelu Lukaku esulta dopo aver realizzato il primo gol del match (Imago)

Watford-Manchester United, Premier League 2018-2019: Romelu Lukaku esulta dopo aver realizzato il primo gol del match (Imago)Imago

Palla al centro e i Red Devils raddoppiano: sugli sviluppi di un calcio d'angolo e di una sponda aerea di Fellaini, Smalling trova il modo - in area - di stoppare la palla di petto e di girarla in fondo al sacco, complice anche una marcatura "morbida" di Janmaat. E' 2-0 United.

Smalling a inscrit un superbe but lors de Watford - Manchester United en Premier League.

Smalling a inscrit un superbe but lors de Watford - Manchester United en Premier League.Getty Images

Nella ripresa, il Watford cresce di tono e Gray, su suggerimento di Doucouré dalla mancina, insacca sotto la traversa dalle retrovie. E' 1-2: Murinho si copre com McTominay e Bailly ma, al 95', rischia grosso sul colpo di testa da due passi di Kabasele, sventato ancora una volta da De Gea.

La statistica chiave

Il tweet

Il migliore

Romelu LUKAKU (Manchester United): totem irrinunciabile al centro dell'attacco dei Red Devils. Attira palloni a non finire e, quando può, li insacca con la furbizia di un vero rapinatore d'area.

Watford-Manchester United, Premier League 2018-2019: Romelu Lukaku, autore del gol che ha aperto il match (Imago)

Watford-Manchester United, Premier League 2018-2019: Romelu Lukaku, autore del gol che ha aperto il match (Imago)Imago

Il peggiore

Daryl JANMAAT (Watford): leggero, l'olandese, in marcatura su Smalling, in occasione del raddoppio del Manchester United.

Il tabellino

WATFORD-MANCHESTER UNITED 1-2

Watford (4-4-2): Foster; Janmaat (72' Kiko), Cathcart (88' Success), Kabasele, Holebas (84' Masina); Doucouré, Capoue, Hughes, Pereyra; Gray, Deeney. All.: Javi Gracia.

Manchester United (4-3-3): De Gea; Valencia (92' Bailly), Smalling, Lindelöf, Young; Pogba, Fellaini, Matic; Sanchez (84' McTominay), Lukaku, Lingard (71' Martial). All.: Mourinho.

Arbitro: Mike Dean di Wirral.

Gol: 35' Lukaku (M), 38' Smalling (M), 65' Gray (W).

Note - Recupero 2+5. Espulso: 94' Matic (M) per intervento falloso. Ammoniti: Capoue, Holebas, Deeney, Valencia.

Video - Alisson, Kovacic e gli altri: i 15 volti nuovi della Premier League

02:43
0
0