Getty Images

Salah hat-trick: il Liverpool distrugge 4-0 il Bournemouth e avvisa il Manchester City

Salah hat-trick: il Liverpool distrugge 4-0 il Bournemouth e avvisa il Manchester City

Il 08/12/2018 alle 15:22Aggiornato Il 10/12/2018 alle 08:18

Straordinaria tripletta dell'egiziano, che porta in vantaggio (in fuorigioco) i suoi al 25' e poi è grande protagonista nella ripresa. Il terzo gol è una spettacolare autorete di tacco di Cook. La band di Klopp balza temporaneamente in cima alla Premier, attendendo l'impegno a Londra dei Citizens alle 18.30 contro il Chelsea di Sarri. Anche il Napoli, in previsione Champions, è avvertito...

Con una tripletta del solito Momo Salah e una spettacolare autorete di Steve Cook, il Liverpool di Klopp annienta 4-0 a domicilio il Bournemouth, balza temporaneamente in cima alla Premier e attende la risposta del Manchester City, impegnato alle 18.30 a Stamford Bridge contro il Chelsea di Sarri. E anche il Napoli, in previsione Champions, è avvertito...

Bournemouth-Liverpool, Premier League 2018-2019: da sinistra, James Milner (Liverpool) e Joshua King (Bournemouth) (Getty Images)

Bournemouth-Liverpool, Premier League 2018-2019: da sinistra, James Milner (Liverpool) e Joshua King (Bournemouth) (Getty Images)Getty Images

La cronaca della partita

Agonismo acceso a cui si affianca, tuttavia, una lunga fase di studio tra le due squadre a inizio partita. A suonare il primo campanello è il Bournemouth, che al 23' va vicino al vantaggio con Brooks, abile a smarcarsi su filtrante di Stanislas e a concludere forte sul primo palo con respinta in calcio d'angolo di Alisson. Due minuti dopo, il vantaggio del Liverpool: conclusione dalla distanza - non certo irresistibile - di Firmino su cui Begovic si avventa in maniera poco ortodossa. Sul tap in c'è Salah, che insacca e - prima di esultare - guarda a lungo guardialinee e arbitro. Il quale convalida ingiustamente: come dimostrato dai replay, infatti, l'egiziano era oltre la linea sul tiro di Firmino. E' 1-0 per i Reds, che fanno scudo alla reazione veemente ma disordinata delle Cherries, portando all'intervallo il vantaggio.

Bournemouth-Liverpool, Premier League 2018-2019: l'esultanza del Liverpool al gol di Salah che sblocca la gara (Getty Images)

Bournemouth-Liverpool, Premier League 2018-2019: l'esultanza del Liverpool al gol di Salah che sblocca la gara (Getty Images)Getty Images

Nella ripresa il Liverpool e Salah dilagano: passano meno di 3' dalla ripresa delle ostilità e l'egiziano, innescato da Firmino, scappa in velocità, anche al tentativo di sgambetto di Cook per poi insaccare sul palo più lontano anche grazie a una leggera deviazione di Aké. Il 2-0 "ammazza" ogni buona intenzione delle Cherries, che capitolano nuovamente al 68', tuttavia in maniera decisamente insolita: filtrante di Fabinho per Robertson e cross dalla sinistra con palla insaccata da Cook nella propria porta con uno spettacolare tocco al volo di tacco. Il pomeriggio da incubo del difensore rossonero prosegue poco più tardi, al 77', quando Salah gli scappa via ancora una volta. Dopo un doppio dribbling ai danni di Begovic, l'egiziano realizza la sua tripletta e il gol del definitivo 4-0 per il Liverpool.

Mohamed Salah celebrates after scoring the opening goal of the English Premier League football match between Bournemouth and Liverpool at the Vitality Stadium in Bournemouth, southern England on December 8, 2018

Mohamed Salah celebrates after scoring the opening goal of the English Premier League football match between Bournemouth and Liverpool at the Vitality Stadium in Bournemouth, southern England on December 8, 2018Getty Images

La statistica chiave

Con 42 gol, Mohamed Salah è già nella top ten dei migliori marcatori del Liverpool in Premier League.

Il tweet

Il migliore

Mohamed SALAH (Liverpool): tre gol, una velocità stellare, serpentine continue. Non esiste difensore in grado di marcarlo in partite come queste.

Il peggiore

Steve COOK (Bournemouth): un pomeriggio da incubo: Salah gli sfugge sul secondo (in cui prova a fermarlo invano con uno sgambetto) e sul quarto gol subito. In mezzo, realizza un'autorete spettacolare deviando al volo, di tacco, un cross di Robertson dalla sinistra.

Il tabellino

BOURNEMOUTH-LIVERPOOL 0-4

Bournemouth (4-4-1-1): Begovic; Francis, S. Cook, Aké, Daniels (83' Rico); Stanislas (83' Mings), Lerma, Surman; Fraser; Brooks (65' Mousset), King. All.: Howe.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Milner, Matip, van Dijk, Robertson, Milner; Wijnaldum, Fabinho, Keita (65' Lallana); Shaqiri (65' Mané), Salah, Firmino (81' Henderson). All.: Klopp.

Arbitro: Lee Mason di Portsmouth.

Gol: 25', 48' e 77' Salah (L), 68' aut. Cook (L).

Note - Recupero 2+5. Ammoniti: Aké, Lerma, Fabinho.

Video - Fenomeno Klopp in conferenza stampa: "Il traduttore ha una voce davvero erotica"

00:28
0
0