Getty Images

Tottenham spento e l'Inter spera: il Liverpool vince 2-1 a Wembley con Wijnaldum e Firmino

Tottenham spento e l'Inter spera: il Liverpool vince 2-1 a Wembley con Wijnaldum e Firmino

Il 15/09/2018 alle 15:30Aggiornato Il 15/09/2018 alle 17:52

Un gol per tempo e dominio territoriale, a Wembley, da parte della formazione di Klopp sempre più lanciata a punteggio pieno in cima alla classifica di Premier League. A nulla vale la prodezza di Lamela, giunta al 93': Spurs con poche idee, i nerazzurri possono ingolosirsi in vista dell'impegno Champions.

Tottenham senza Alli (fuori per problemi muscolari) e con poche idee a Wemley e seconda sconfitta consecutiva (dopo quella di Watford) per i primi avversari dell'Inter in Champions League: un bel Liverpool lo domina e vince con merito, molto più di quanto dica il risultato, che sorride ai Reds per 2 a 1.

Roberto Firmino of Liverpool appelas to the assistant referee after his goal was rulled for offside

Roberto Firmino of Liverpool appelas to the assistant referee after his goal was rulled for offsideGetty Images

La cronaca della partita

Un gol per tempo, per la formazione di Klopp, subito a segno - al 2' - con la deviazione (certa) di Firmino e quella (presunta) di Mané su assist dalla destra di Milner: la terna, tuttavia, annulla per fuorigioco. Il Tottenham è distratto, Dier a centrocampo sbaglia di tutto e Mané semina il panico tra le maglie difensive dagli Spurs. Al 39', il vantaggio dei Reds: sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Dier prova ad allontanare di testa ma sulla destra di Wijnaldum che insacca poco oltre la traversa: vano il tentativo di respinto di Vorm, con la palla che aveva già oltrepassato la linea.

Georginio Wijnaldum of Liverpool celebrates with teammates after scoring his team's first goal during the Premier League match between Tottenham Hotspur and Liverpool FC

Georginio Wijnaldum of Liverpool celebrates with teammates after scoring his team's first goal during the Premier League match between Tottenham Hotspur and Liverpool FCGetty Images

Il secondo tempo si apre con i miracoli di Vorm su Mané ma il portiere olandese - che sostituisce Lloris - non può alcunché sul tap in ravvicinato di Firmino dopo un tentativo di salvataggio di Vertonghen su assist dalla sinistra dell'attaccante senegalese.

Liverpool's Brazilian midfielder Roberto Firmino (C) celebrates after scoring their second goal with Liverpool's English defender Trent Alexander-Arnold (L) and Liverpool's Egyptian midfielder Mohamed Salah

Liverpool's Brazilian midfielder Roberto Firmino (C) celebrates after scoring their second goal with Liverpool's English defender Trent Alexander-Arnold (L) and Liverpool's Egyptian midfielder Mohamed SalahGetty Images

Nel finale, Firmino è costretto a uscire dopo un colpo all'occhio rimediato dalla rude marcatura di Vertonghen, mentre l'egoismo di Salah (e le continue prodezze di Vorm) rischiano di far saltare la festa in casa Klopp, perché al 93' Lamela - sugli sviluppi di un corner - trova un angolo impossibile per la rete dell'1-2. Il risultato, tuttavia, non cambierà più.

La statistica chiave

15

Così recita la classifica del Liverpool, che vola a punteggio pieno in Premier.

Il tweet

Il migliore

James MILNER (Liverpool): grandissimo distributore di palloni in casa Liverpool. Gioca con intelligenza e con una preziosa visione di gioco.

Il peggiore

Eric DIER (Tottenham): perde continuamente palloni "sanguinosi". Gara da dimenticare per lui.

Il tabellino

TOTTENHAM-LIVERPOOL 1-2

Tottenham (4-3-1-2): Vorm; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Dier (83' Wanyama); Dembélé (60' Lamela), Winks (73' Son); Eriksen; Lucas, Kane. All.: Pochettino.

Liverpool (4-3-3): Spurs: Alisson; Alexander-Arnold (90' Matip), Gomez, Van Dijk, Robertson; Milner, Wijnaldum, Keita (83' Sturridge); Salah, Mané, Firmino (74' Henderson). All.: Klopp.

Arbitro: Michael Oliver di Ashington.

Gol: 39' Wijnaldum (L), 54' Firmino (L), 93' Lamela (T).

Note - Recupero 1+5. Ammoniti: -.

Video - Alisson, Kovacic e gli altri: i 15 volti nuovi della Premier League

02:43
0
0