Getty Images

Cutrone lancia i Wolves, il Leicester continua a sognare: 2-0 e 7a vittoria consecutiva

Cutrone lancia i Wolves, il Leicester continua a sognare: 2-0 e 7a vittoria consecutiva

Il 04/12/2019 alle 22:37Aggiornato Il 04/12/2019 alle 22:41

Nelle altre di Premier spicca il successo del Leicester che si conferma al 2° posto della classifica grazie al successo per 2-0 sul Watford: a segno Vardy e Maddison. Vince anche il Wolverhampton che resta in zona Europa League dopo il 2-0 al West Ham United. Arriva anche il 2° gol in Premier League per Patrick Cutrone.

Leicester City-Watford 2-0 (55’ Vardy rig., 90+5 Maddison)

Il Leicester di Rodgers continua a sognare. Al King Power Stadium arriva l’ennesima vittoria per le Foxes, la 7a consecutiva in campionato, dopo il 2-0 contro il fanalino di coda Watford. Vardy chiede un penalty nel primo tempo, ma viene ammonito per simulazione (abbaglio di arbitro e VAR), ma avrà la sua occasione dal dischetto nel secondo tempo con Vardy che non sbaglia trovando il vantaggio. E sono 14 gol in 15 presenze. In pieno recupero arriva anche il raddoppio con la rete di Maddison, al suo quinto gol in Premier. Ribadiamo: 7 vittorie consecutive in campionato, al Leicester non accadeva dal 1963 (dal 9 febbraio al 9 marzo ‘63).

Wolverhampton Wanderers-West Ham United 2-0 (23' Dendoncker, 86' Cutrone)

Bella vittoria per i Wolves di Espírito Santo che superano il West Ham e scavalcano il Tottenham in classifica. Apre Dendoncker al 23’ con un perfetto inserimento sugli sviluppi del corner battuto dal solito João Moutinho. Nella ripresa a chiudere il match ci pensa l’ex Milan Patrick Cutrone, che con un colpo da biliardo batte David Martin dopo l’assist di Pedro Neto. Per il classe ’98 è il terzo gol con la maglia dei Wolves, il 2° in Premier League dopo quello al Chelsea (14 settembre).

Southampton-Norwich City 2-1 (22' Ings, 43' Bertrand; 65' Pukki)

Colpo in chiave salvezza per i Santis che battono il Norwich nello scontro diretto casalingo: nel primo tempo ci sono i gol di Ings e Bertrand, mentre nella ripresa prova a riaprire il match Pukki al suo ottavo gol in Premier League. Non basta però la rete del finlandese per ravvivare la squadra di Daniel Farke che resta al penultimo posto della classifica.

Video - Mourinho ringrazia il raccattapalle: "Capisce il gioco, volevo invitarlo a festeggiare con noi"

00:27
0
0