Getty Images

Ritrovato nel fondo della Manica l'aereo che trasportava Emiliano Sala

Ritrovato nel fondo della Manica l'aereo che trasportava Emiliano Sala

Il 03/02/2019 alle 22:28Aggiornato Il 03/02/2019 alle 22:31

Nella mattinata di domenica 3 febbraio, è stato trovato l'aereo che trasportava Emiliano Sala da Nantes a Cardiff. Non sono stati trovati, però, corpi nel relitto del Piper Malibu.

L’aereo che trasportava il giocatore Emiliano Sala da Nantes a Cardiff è stato ritrovato nella mattinata di domenica 3 febbraio sul fondo del Canale della Manica. Il relitto è stato scoperto da una delle barche impegnate nella ricerca attivata grazie al crowdfunding attivato da familiari, amici e giocatori. Non sono stati trovati, però, corpi all'interno del relitto. La famiglia è stata prontamente informata dalla Prefettura locale e dal consolato.

Il Piper Malibu, il velivolo che trasportava Sala e il pilota David Ibbotson, era scomparso dai radar il 22 gennaio scorso. Sala si stava recando a Cardiff dopo essere stato acquistato nella sessione invernale di mercato dal Nantes per 15 milioni di sterline.

Video - Cardiff, minuto di silenzio da brividi contro il Bournemouth per ricordare Emiliano Sala

00:49
0
0