Imago

Al Celtic l'Old Firm

Al Celtic l'Old Firm
Di Eurosport

Il 23/09/2006 alle 19:16Aggiornato

Il Celtic ha vinto 2-0 l'Old Scotch Firm, il derby di Glasgow coi Rangers, classicissima del calcio scozzese valevole per l’ottava giornata della Scottish Premier League. Reti di Gravesen al 34’ e di Miller al 74’. Con questo successo il Celtic sale a 19 punti e consolida il primato in classifica.

Si tinge di biancoverde il primo Old Firm della stagione. Davanti a 60.000 spettatori il Celtic batte 2-0 i Rangers nel derby di Glasgow e consolida il primato in classifica. Una vittoria giunta grazie alle reti degli acquisti estivi Gravesen e Miller e una classifica che ora dice Celtic a più sette punti rispetto agli arcirivali cittadini.

Nelle prime otto gare stagionali la squadra Gordon Strachan ha raccolto sei vittorie e un pareggio e comanda la classifica con 19 punti, secondi a quota tredici gli Hearts of Midlothian, solo terzi con dodici punti gli uomini del francese Paul Le Guen.

Al 34' il vantaggio dei padroni di casa con Thomas Gravesen. Neil Lennon crossa dalla destra, Allan McGreagor salva la porta sulla conclusione di testa di Aiden McGeady, ma non può nulla sul tap-in dell'ex centrocampista del Real Madrid.

Alla mezzora della ripresa la rete che chiude i giochi ad opera di Kenny Miller. Per lui, proveniente dai Wolverhampton Wanderers, e proprio ex Rangers la soddisfazione del primo gol in maglia biancoverde.

Nel finale gli ospiti provano inutilmente a riaprire l'incontro. E' del Celtic il primo derby stagionale.

0
0