Eurosport

Recoba al Torino

Recoba al Torino
Di Eurosport

Il 31/08/2007 alle 12:29Aggiornato

Alvaro Recoba è un giocatore del Torino. Il Chino arriva in granata con la formula del prestito. L'operazione costerà al Toro solo circa 500 mila euro

E' ufficiale. Alvaro Recoba passa dall'Inter al Torino con la formula del prestito. Firmati in mattinata nella sede di Via Durini, dove si sono incontrati il direttore tecnico dell'Inter, Marco Branca, il presidente del Toro, Urbano Cairo e l'ad granata, Stefano Antonelli, tutti i documenti necessari al trasferimento del fantasista uruguayano.

Per Recoba, quindi, parte una nuova affascinante avventura con il mister che forse più di tutti ha saputo valorizzarne le qualità. Sotto la maratona il Chino ritroverà Walter Novellino con cui a Venezia nella seconda parte della stagione 1998-1999 aveva stupito tutti.

Fondamentale, per la buona fine della trattativa, la fase di stallo della situazione Adriano con il centravanti brasiliano deciso ormai a rimanere all'Inter anche a costo di fare il "separato in casa" fino al prossimo mercato di gennaio.

Recoba, in Italia dall'estate 1997 (2 scudetti, 2 Coppe Italia, 2 Supercoppe Italiane e 1 Coppa Uefa con l'Inter), si unirà ai suoi nuovi compagni già in serata o, al massimo, nella mattinata di domani.

"Sono contento di iniziare questa avventura" - sono le prime entusiaste parole di Recoba mentre lascia la sede dell'Inter subito dopo aver messo la propria firma sul contratto che lo legherà ai granata per tutta questa stagione.

0
0